Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Martedì, 21 Novembre 2017

NEW YORK, CHIUSO ANNO ONU COOPERATIVE CON BAN KI MOON

Scritto da  Redazione Nov 21, 2012

Durante la due giorni è stata fatta una riflessione sulle iniziative assunte, a livello globale e di singoli paesi, per promuovere l'economia cooperativa come modello in grado di rispondere alle esigenze di sviluppo che emergono ad ogni latitudine e in ogni settore della vita sociale ed economica. Attraverso una straordinaria varietà di forme organizzative, le cooperative hanno dimostrato di operare efficacemente in contesti tra loro molto diversi, dall'ambito agricolo a quello manifatturiero, dai servizi alla persona alle produzioni ad alto contenuto tecnologico.

Per la Presidente mondiale della Alleanza Cooperativa Internazionale (ICA), Dame Pauline Green, i dodici mesi che stanno per concludersi hanno costituito un'occasione di straordinaria importanza per la crescita di consapevolezza riguardo al fenomeno cooperativo. In particolare, la capacità dell'economia cooperativa di superare la crisi mondiale con risultati migliori rispetto alle altre forme di impresa, pone le premesse per una crescita ulteriore nel corso del prossimo decennio.

Lo scenario futuro è stato al centro dei lavori della giornata organizzata dalle Nazioni Unite, alla quale sono state invitate a portare un contributo le istituzioni che nel 2012 si sono rese protagoniste delle iniziative di studio di maggiore rilievo. Euricse è stato uno dei quattro soggetti che a livello mondiale sono stati selezionati per riportare i risultati dei propri studi in tema di cooperazione.

All'amministratore delegato, Gianluca Salvatori, è toccato in particolare il compito di illustrare le conclusioni della conferenza scientifica organizzata da Euricse a Venezia, nello scorso mese di marzo alla quale hanno partecipato i maggiori esperti internazionali di economia cooperativa. In occasione dell'intervento all'Onu, alla presenza di Ban Ki Moon, sono stati presentati anche i due progetti che Euricse nel 2012 ha realizzato su incarico della International Cooperative Alliance: stories.coop e World Cooperative Monitor

L'invito delle Nazioni Unite ha confermato la qualità del lavoro e la reputazione internazionale acquisita in pochi anni da Euricse – il centro basato a Trento e voluto dalla Cooperazione trentina, dall'Università di Trento, dalla Provincia autonoma di Trento e dalla Fondazione Caritro. L'auspicio emerso dall'incontro di New York è che nel prossimo decennio gli studi sull'economia cooperativa possano consolidarsi e svilupparsi ulteriormente, in una prospettiva sempre più internazionale e con un approccio orientato non solo alla teoria, ma anche alla trasformazione delle pratiche organizzative e di impresa.

Redazione

L'ultima modifica Mercoledì, 23 Agosto 2017 16:37
Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Novembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30