Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Mercoledì, 20 Giugno 2018

AMBIENTE E GIORNALISMO: LA SFIDA DI "ITALIAN OFFSHORE"

Scritto da  Giuseppe Manzo Mar 10, 2016

Alla vigilia dell'importante referendum sulle trivellazioni nasce un progetto autofinanziato sulla corsa al petrolio: le nuove sfide del giornalismo.

Un giornalista, un esperto di politiche ambientali e un documentarista e si sono messi in testa di indagare sul mondo del petrolio in Italia. "Abbiamo lasciato da parte qualsiasi altro impegno e ormai da otto mesi lavoriamo a tempo pieno per decifrare il mondo delle trivellazioni nel mar Mediterraneo".

Il documentario è autofinanziato su una piattaforma di crowfounding e vuole essere uno strumento efficace per conoscere davvero quali siano gli interessi in gioco, per poter votare, quindi, con maggiore consapevolezza.

"Decine di nuovi progetti offshore stanno nascendo davanti alle nostre coste – scrivono gli autori Salvatore Altiero, Manuele Bonaccorsi e Marcello Brecciaroli - nonostante l'opposizione di coloro che vivono sul mare: comitati di cittadini, pescatori, ambientalisti. Secondo il governo questo porterà ricchezza e nuovi posti di lavoro. Noi abbiamo deciso di vederci più chiaro e abbiamo iniziato a scavare a fondo, per scoprire cosa si nasconda dietro questo business. Stiamo indagando sulle imprese, cercando di capire chi davvero guadagna nel mondo degli idrocarburi. Abbiamo cercato documenti e prove sulle vere conseguenze ambientali delle trivellazioni e ci siamo recati sotto le piattaforme, per verificare tutto di persona. Con Italian Offshore vogliamo mostrarvi un mondo finora nascosto".

L'idea di Italian Offshore è stata premiata come miglior progetto di inchiesta al DIG – Documentari Inchieste Giornalismi 2015, sezione Focus on Italy, da una giuria composta da alcuni tra i più importanti nomi del giornalismo di inchiesta italiano e straniero. "Il nostro obiettivo è produrre un documentario di inchiesta che faccia luce su chi guadagna e chi perde nella nuova corsa al petrolio nel Mediterraneo. È una sfida difficile, ma non impossibile. Perché dalla nostra parte ci sono tante persone che da anni sono impegnate a documentare e denunciare ciò che avviene sul loro territorio ma che faticano a far sentire la loro voce".

Il governo Renzi, infatti, ha assegnato decine di nuovi permessi petroliferi senza ascoltare le critiche dei cittadini e degli enti locali, che da anni ormai denunciano gli effetti negativi di questo business sulla pesca, sul turismo e sull'ambiente. La politica ci racconta che da questa attività il Paese trarrà mirabolanti benefici economici attraverso nuova occupazione, lo sviluppo dell'indotto e le royalties che le compagnie versano alle casse pubbliche. Noi abbiamo fatto i conti, per capire se è tutto vero.

Il doc arriva nelle stanze dove le aziende petrolifere decidono le loro strategie, nei corridoi dei ministeri dove si rilasciano i permessi, nei palazzi di vetro della finanza e nei paradisi fiscali. Studiando i bilanci e le banche dati metteremo a verifica i permessi delle aziende, studieremo gli indici azionari per capire dove si guadagna davvero nel mondo del petrolio. "Per sfidare questo sistema occorrono risorse tecniche, un lungo studio, grandi competenze. È soprattutto occorre essere indipendenti": per questo è stata fatta la scelta del crowfounding per un progetto che prevede risorse importanti per barche, guide esperte, attrezzatura specifica e anche la pazienza di aspettare che le condizioni meteo siano favorevoli.

Il giornalismo sta cambiando pelle, può essere co-prodotto e partecipato nel nome della consapevolezza che nasce dalla conoscenza: questa la sfida di Italian Offshore.

G.M.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

@nelpaeseit

L'ultima modifica Martedì, 18 Luglio 2017 16:12
Giuseppe Manzo

Giuseppe Manzo

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Giugno 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30