Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Martedì, 21 Novembre 2017

TERREMOTO / IL MONDO COOPERATIVO E ANCI SI MOBILITANO

Scritto da  Redazione Ago 24, 2016

Già dalle prime ore di questa mattina sono giunti, da parte di tutto il mondo cooperativo, numerosi attestati di solidarietà per le vittime del terremoto verificatosi nel reatino. Attestati che, fin da subito, sono stati accompagnati dalla disponibilità a mettere in campo volontari e mezzi per contribuire ai soccorsi necessari nelle zone terremotate.

Dopo aver preso contatti con il Comune di Rieti, Legacoop Lazio e Legacoop Nazionale stanno coordinando in queste ore le numerose offerte ricevute dalle cooperative aderenti e restano a disposizione del Comune di Rieti, della Prefettura di Rieti, della Protezione Civile e di tutti gli altri Enti preposti per intervenire nelle zone interessate dal sisma.

Richieste e manifestazioni di disponibilità possono essere inoltrate all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Anci

"E' partita gia' dalle prime ore dell'alba la gara di solidarieta' dei comuni italiani, coordinata dall'Anci, per portare aiuto e soccorso alle popolazioni colpite dal terremoto nel centro Italia". Lo comunica l'Anci, che informa che "grazie all'immediata e spontanea attivazione della sensibilita' e del sentimento di mutuo soccorso tra i Sindaci, sono gia' decine le citta' pronte a partire con le loro strutture alla volta dei territori colpiti, per portare acqua, cibo, letti, coperte, cucine da campo e know how per la fase di primo soccorso e per la successiva fase di ricostruzione. Tra queste, ma il numero cresce di minuto in minuto, le prime municipalita' attivatesi per dare un contributo sono Torino, i Comuni della provincia di Mantova (che hanno gia'' unito le forze), Catania, Napoli, Firenze, Bologna, L'Aquila, oltre ovviamente ai comuni capoluogo di Lazio, Umbria e Marche.

Tutti i comuni che volessero unirsi alle iniziative gia' in corso, possono fare riferimento alla linea dedicata attivata dall'Anci, scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., oppure contattando i numeri 06.68009329 o 3463138116".

Inoltre "nei territori, e per iniziativa dei sindaci e degli amministratori, e' partita anche la corsa alla raccolta di fondi per la ricostruzione, e per questo motivo l'Anci ha aperto un conto corrente denominato Anci - emergenzaterremoto centro Italia per coordinare la raccolta delle risorse da destinare alle attivita'' di ricostruzione.

Queste le coordinate Iban: IT27A 06230 03202 000056748129".

Redazione

@nelpaeseit

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Novembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30