Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Venerdì, 22 Giugno 2018

PRIVACY E DIRITTI, CRITTOGRAFIA MICROSOFT PER ALCUNI UTENTI SKYPE: "PRIMO PASSO" In primo piano

Scritto da  Redazione Gen 12, 2018

A seguito dell'annuncio di Microsoft, attraverso un post, dell'avvio di un test sulla crittografia che riguarderà alcuni utenti di Skype, il direttore del programma Tecnologia e diritti umani di Amnesty International Joshua Franco ha rilasciato questa dichiarazione: 

"Oggi Microsoft ha fatto un primo passo avanti per rafforzare le sue responsabilità in materia di diritti umani. La crittografia è uno strumento fondamentale per proteggere il diritto alla privacy e la libertà d'espressione degli utenti di Internet. Le ricerche condotte da Amnesty International hanno rivelato che molte aziende stanno lasciando indifesi i loro utenti". 

"Ora è arrivato il momento che Microsoft prenda sul serio la questione della privacy dei suoi utenti e che preveda automaticamente la crittografia su tutte le comunicazioni via Skype". 

"Le aziende che non prevedono una crittografia completa stanno di fatto consegnando le chiavi alla criminalità informatica e all'invadente sorveglianza degli agenti statali. Poiché la comunicazione si trasferisce sempre più online, le aziende devono dimostrare di stare dalla parte dei diritti umani: il futuro della libertà d'espressione è, almeno in parte, nelle loro mani". 

L'ultima modifica Venerdì, 12 Gennaio 2018 16:22
Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Giugno 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30