Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Lunedì, 11 Dicembre 2017

SUL PALCO GLI "AMOROSI ASSASSINI" CON INDUSTRIA SCENICA E AMNESTY In primo piano

Scritto da  Redazione Nov 17, 2017

Alla vigilia della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne, Industria Scenica - in collaborazione con Amnesty International Lombardia - dedica la seconda serata della sua stagione teatrale ad un tema che resta purtroppo nel nostro paese(e non solo) di scottante attualità.

Dopo l’inaugurazione del 13 ottobre scorso, a salire sul palco dell’Everest di Vimodrone è questa volta una delle attrici più apprezzate della sua generazione, Valeria Perdonò,una donnache sceglie di parlare di donne: Amorosi Assassini racconta infatti la storia di Francesca Baleani, picchiata selvaggiamente e gettata in un cassonetto dal suo ex marito, che solo per un miracolo è riuscita a salvarsi e a ricominciare una nuova vita. 

In scena, pochi fogli e un pianoforte (suonato da Marco Sforza, che accompagna la Perdonò dal vivo in questo viaggio), tra documenti e musica,cronaca e poesia per raccontare l’attualità più nera senza rinunciare alla speranza. Così, la storia di Francesca fa da filo conduttore dello spettacolo insieme a citazioni, canzoni e riflessioni, da Esiodo alla Merini, da De Andrè aGaber passando per Daniele Silvestri, Aristotele, Berkoff e il Trio Lescano. Per dare unavoce in più. Per non fare finta di niente, o almeno provarci. Per aprire una piccolariflessione sulla violenza sulle donne.

A seguire,l’intervento di Cristina Meliolidi Amnesty International, che fornirà i dati elaborati nell’ultimo anno dall’Organizzazione non limitandosi a parlare dell'Italia, ma andando a raccontare qualcosa anche sugli altri paesi e illustrando le misure adottate dagli Stati per affrontare questa piaga: quello che si vuole sottolineare è come la violenza sulle donne non sia solo fisica, ma spesso anche psicologica ed economica, e come siano spesso gli stessi risvolti psicologici della vittima ad impedire che il reato venga denunciato.

Per chi porterà un fiore rosso alla serata - simbolo della lotta alla violenza sulle donne - sarà previsto uno speciale sconto sull’ingresso (6 euro anziché 13). Con i fiori verrà poi creata un’installazione, che verrà lasciata in sala nei giorni successivi per ricordare l’importanza della questione femminile nella società contemporanea.

Valeria Perdonò si diploma nel 2008 all’ Accademia Nazionale D’arte Drammatica “Silvio d’Amico” di Roma. Attrice e cantante, alterna propri progetti legati ai temi femminili a partecipazioni a produzioni di teatro stabili e giovani compagnie.

Ha studiato con Maestri come Luca Ronconi, Lorenzo Salveti, Anna Marchesini, Peter Clough, Francesco Manetti, Serena Sinigaglia, Daniele Salvo, Carmelo Rifici, Sergio Rubini. Ha lavorato con artisti come Daniele Salvo (Coefore/Eumenidi – Centenario TEATRO GRECO SIRACUSA 2014, POMPEI, CIPRO) Lorenzo Salveti (Biennale Venezia 2007), Gianfranco de Bosio (VI Congresso Mondiale Teatro Universitario – Urbino 2006; Festivaletteratura Mantova 2009), Cesare Lievi, Antonio Zanoletti, Eleonora d’Urso (Spoleto Festival dei Due Mondi 2010), Giuseppe Emiliani (tournée italiana Teatro Carcano di Milano 2010/11), Franco Però.

Il suo monologo “Femminile” gira in tournée dal 2009 ed è arrivato finalista ai premi “Dodici donne” e “Franco di Francescantonio”. Ha partecipato alla serata di premiazione del Premio Takunda 2010 indetto dalla Onlus “Cesvi“ presso il Teatro Donizetti di Bergamo con letture al femminile coordinate da Lella Costa, regia di Franza di Rosa.

E’ molto vicina al movimento “Se non ora quando” e ha preso parte al V-Day 2012 al Teatro Quirino di Roma leggendo “I monologhi della vagina“ con Lella Costa, Anna Bonaiuto, Paola Concia, Ilaria Bongiorno, Lunetta Savino e molte altre grandi donne; ha partecipato con il monologo “Amorosi Assassini” a manifestazioni in occasione della “Giornata Internazionale contro la Violenza sulla Donna“ con il Telefono Rosa di Mantova, con l’Associazione “Iniziativa Donna“ di Abbiategrasso, con la compagnia EgriBianco Danza e la Casa Rifugio Fiordaliso.

 

 

 

 

L'ultima modifica Venerdì, 17 Novembre 2017 17:06
Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Dicembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31