Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Mercoledì, 20 Giugno 2018

"SALUTE MENTALE, ISTITUZIONI INDIFFERENTI": REGIONE SOTTO ACCUSA

Scritto da  Redazione Nov 23, 2012

Lorenzo Sibio, legale rappresentante della Futura, società cooperativa sociale, che da 20 anni gestisce la Struttura per disabili mentali, a Maropati (Reggio Calabria), denuncia “l'oramai insostenibile situazione, venutasi a creare nella gestione della Comunità Residenziale, nella totale indifferenza delle istituzioni tutte”.

In un nota, inviata alla Regione Calabria - Dipartimento dei Servizi Sociali, alla Azienda Sanitaria n. 5 di Reggio Calabria, e per conoscenza al Sindaco del comune di Maropati, Lorenzo Sibio, legale rappresentante della Futura, società cooperativa sociale, che da 20 anni gestisce la Struttura per disabili mentali, sita in Maropati (Rc), denuncia “l'oramai insostenibile situazione, venutasi a creare nella gestione della Comunità Residenziale, nella totale indifferenza delle istituzioni tutte”.

“Già tempo - aggiunge - fa ci eravamo preoccupati di denunciare alle SS. LL. il verificarsi di comportamenti ed atteggiamenti che invece di favorire e consolidare l'esperienza ed il modello d'intervento riabilitativo attuato presso la Comunità di Maropati, tendono, in aperto contrasto con la normativa e le esperienze guida nazionali, ad affossare ed annullare ciò che di buono esiste in questa Azienda Sanitaria. Per tali ragioni, abbiamo sempre rifiutato che il percorso di riorganizzazione delle strutture psichiatriche avviato nel mese di marzo del 2012 e perseguito dall'ASP 5, non poteva avvenire gravando sulla pelle degli utenti e dei lavoratori, impegnandoci fino alla fine a far valere i diritti di questi ultimi. Noi non siamo mai stati contro il riordino, anzi lo abbiamo sempre ritenuto necessario. Speravamo e confidavamo però che, unitamente alle questioni organizzative sulle quali abbiamo da subito sostenuto che qualsiasi nuova proposta doveva avere l'obiettivo di mantenere alto la qualita' del sevizio offerto e non ridurre la base occupazionale, nell'iter di riordino venisse definitivamente risolto il problema della 'competenza' economica e contabile della struttura di Maropati cosi' come ci era stato garantito”.

Redazione

L'ultima modifica Mercoledì, 16 Agosto 2017 15:00
Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Giugno 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30