Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Sabato, 25 Novembre 2017

CASO TGR PIEMONTE, FEDERCONSUMATORI: ESPOSTO IN PROCURA

Scritto da  Redazione Ott 22, 2012

Caso Tgr Piemonte, arriva l’esposto firmato Federconsumatori Campania, già inoltrato alle Procure di Napoli e Torino. L'eventuale risarcimento verrebbe devoluto in beneficenza. Nel pomeriggio era arrivata la sospensione del cronista autore delle frasi razziste verso i napoletani e l'intervento del presidente della Rai.

Domenica da dimenticare per l'informazione e per il Servizio pubblico televisivo. Dopo l'ondata di indignazione seguita alla frasi razziste del cronista del Tgr Piemonte verso i napoletani, è arrivato l'intervento della presidenza della Rai con la relativa sospensione del giornalista. Le polemiche, però, non si arrestano. Sui forum web sono chiesti a gran voce provvedimenti anche nei confronti dei responsabili di redazione. Intanto scende in campo Federconsumatori Campania: "firmato e inoltrato un esposto alle Procure di Napoli e Torino"

“E’ evidente l’intento razzista, diffamatorio e violento nei confronti di ogni soggetto che sia nato e/o residente a Napoli, aggravato dalla diffusione a mezzo televisivo”. E’ quanto si legge nell’esposto che Federconsumatori ha inoltrato dopo il servizio che il TgR Piemonte ha realizzato intervistando i tifosi prima dell’incontro di calcio Juventus - Napoli.

“Chiediamo – afferma il presidente di Federconsumatori Campania Rosario Stornaiuolo – che le autorità accertino ogni tipologia di reato ravvisabile in quel servizio vergognoso andato in onda sabato sera, inoltre in una fascia oraria seguitissima. E vogliamo che siano individuati e perseguiti tutti i responsabili”.

Federconsumatori Campania non tralascia la responsabilità, nella vicenda, della Rai: “Ente avverso al quale chiederemo un risarcimento che devolveremo in beneficenza”.

Sotto accusa, come noto, ci sono due passaggi del pezzo giornalistico andato in onda sabato sera nel telegiornale regionale: il coro “O Vesuvio lavali tu” che Stornaiuolo etichetta come “chiaramente razzista e tragicamente offensivo, poiché l’unico modo che ha il Vesuvio per ripulire il territorio è quello di distruggere e devastare uccidendo migliaia di persone”; e il suggerimento del giornalista al tifoso bianconero che ha dichiarato di distinguere i napoletani dai cinesi in base alla loro “puzza”. “Così facendo – conclude Stornaiuolo – si offende sia la popolazione cinese che quella napoletana e questo, si ribadisce ed evidenzia, su chiara indicazione del giornalista che in pratica ha suggerito la risposta alla domanda che poneva”. 

Giuseppe Manzo

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Novembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30