Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Mercoledì, 18 Luglio 2018

REGGIO EMILIA, IN BICI CON LE COOP SOCIALI

Scritto da  Giuseppe Manzo Apr 18, 2014

Sul secondo numero dell'edizione di Reggio Emilia di Piazza Grande, il giornale di strada che dopo la lunga e positiva esperienza bolognese, esce anche a Reggio Emilia, è stato pubblicato un articolo di Carlo Possa dedicato a due cooperative sociali che gestiscono nella città emiliana diversi depositi di biciclette. 

In una città come Reggio Emilia dove l'uso della bicicletta è scelta pratica, culturale e politica insieme, ma anche dove la stessa bicicletta è considerata un bene primario (spesso a rischio), il deposito di biciclette assume un valore che va molto al di là della sua fisicità. Qui le biciclette non vengono depositate, appoggiate o incatenate, ma accolte. Forse è per questo che collegandosi al concetto di accoglienza buona parte dei depositi di biciclette a Reggio Emilia sono gestiti da cooperative sociali: mentre accolgono le biciclette fanno anche lavorare persone che potrebbero avere qualche problema ad essere accolti nel mercato del lavoro.
Il deposito di biciclette della Stazione, all'inizio di via Turri, è gestito dalla cooperativa Camelot. Da diversi anni si trova in un locale spazioso, che ha sostituito il mitico antro scuro un tempo di fianco alla Stazione. Il deposito, di proprietà delle Ferrovie dello Stato, può contenere fino a 300 tra biciclette e scooter, e fa anche da deposito bagagli per la Stazione. Camelot lo gestisce dal 2004, dopo averlo rilevato dalla storica Cooperativa Portabagagli.


Proprio da quella cooperativa viene Giuseppe Ciriello, per tutti Ciro, che ha accudito al deposito offrendo anche un apprezzato servizio di riparazione biciclette (qui si riparano fino a 10 biciclette al giorno). Ma Ciro, in questi anni, ha anche insegnato il suo mestiere ai ragazzi che lo affiancavano nella gestione del deposito. E lo fa anche ora, che è andato in pensione. Dovrebbe sostituirlo un ragazzo congolese, Guethy Sini, che ha già appreso da Ciro l'arte della manutenzione della bicicletta. Guethy è molto contento del suo lavoro, che lo porta a contatto con un oggetto dal fascino sicuro ma anche con le tante persone che entrano ed escono dal deposito. Con lui lavora anche Diego Samaritano, milanese di origine. Il deposito è gestito in convenzione con il Comune di Reggio Emilia. Gli orari sono dalle 6:00 alle 20:00 da lunedì a venerdì, e dalle 6:00 alle 14:00 il sabato. Il costo è di 1,50 euro al giorno, ma diversi clienti hanno l'abbonamento. Camelot, in accordo con la Fondazione I Teatri, controllo anche il deposito di biciclette all'aperto di fianco al Teatro Valli.
Poi c'è Il Fiore, ormai un "colosso" nella tutela delle biciclette reggiane. La cooperative sociale ha infatti in gestione i depositi di via Cecati e dell'ex Foro Boario e dall'anno scorso anche lo storico deposito di via San Pietro Martire, vicino al Municipio, tutti e tre dopo aver vinto una gara per la gestione indetta dal Comune di Reggio.

Una chiacchierata con Edoardo Gnesutta, friulano con un passato all'Opg, è utile per capire il lavoro del Fiore. Edoardo sovrintende ai depositi dell'ex Foro Boario e di via San Pietro Martire. Nei tre depositi sono impegnati due dipendenti, due persone in borsa lavoro e tre volontari, di cui uno era il meccanico del deposito in centro. Anche in questi depositi si fa la riparazione delle biciclette; in più c'è il servizio di noleggio (e in via San Pietro Martire si noleggiano anche due risciò). L'attività dei depositi situati nei due parcheggi scambiatori (via Cecati e Ex Foro Boario) assume una particolare importanza nella politica di Reggio Emilia rivolta a diminuire sempre più l'uso dell'auto.

Carlo Possa (per Piazza Grande Reggio Emilia)

@nelpaeseit

Giuseppe Manzo

Giuseppe Manzo

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Luglio 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31