Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Mercoledì, 24 Gennaio 2018

ALZHEIMER: AL VIA I CORSO OPERATORE GENTLECARE

Scritto da  Redazione Gen 27, 2015

Pordenone, il corso organizzato da Ottima Senior ed Enaip Fvg è partito lo scorso venerdì 23 gennaio nella sede di Enaip e vede iscritte diverse professionalità tra cui educatori, psicologi, coordinatori, terapisti occupazionali, infermieri, oss. La prima lezione, tenuta dal prof. Lorenzo Pascazio, si è incentrata sugli "Aspetti clinici della demenza in relazione all'applicazione del metodo Gentlecare".

Vengono da Milano, Torino, Mantova e Como, ma anche da Galliera Veneta (Pd) e Vittorio Veneto (Tv), oltre che da Udine, Tolmezzo e Sacile: sono 17 i professionisti – che compongono un gruppo motivato e partecipe - iscritti al 1° Corso per Operatore Gentlecare®, il metodo rivolto a persone sofferenti di demenza e/o Alzheimer ideato in Canada dalla terapista occupazionale Moyra Jones (recentemente scomparsa). Il corso organizzato da Ottima Senior ed Enaip Fvg è partito lo scorso venerdì 23 gennaio a Pordenone nella sede di Enaip e vede iscritte diverse professionalità tra cui educatori, psicologi, coordinatori, terapisti occupazionali, infermieri, oss. La prima lezione, tenuta dal prof. Lorenzo Pascazio, si è incentrata sugli "Aspetti clinici della demenza in relazione all'applicazione del metodo Gentlecare".

Il Gruppo Ottima Senior di Pordenone – fondato nel 2005 da Enzo Angiolini, Elena Bortolomiol, Laura Lionetti e Cooperativa sociale Itaca - è l'unico referente autorizzato in Italia e in Europa della diffusione e della verifica del metodo. Il percorso formativo, il primo rivolto ad operatori Gentlecare, si basa sulle Linee guida per l'applicazione del Modello Gentlecare elaborate dal Gruppo pordenonese. Il corso, che prevede un attestato di Operatore Gentlecare e un attestato Ecm (crediti 45), si concluderà a marzo e una seconda edizione è già prevista da marzo a maggio a Bari.

Il Metodo Gentlecare si basa sull'assunto che gli anziani fragili, i grandi anziani e le persone affette da demenza modificano il loro modo e le loro capacità di interazione con l'ambiente circostante. Si tratta di un modello sistemico che si sviluppa a partire dalla comprensione del tipo di disabilità, per poi cogliere e valorizzare le capacità residue della persona, la sua storia e i suoi desideri così da accrescerne il benessere e sostenerlo. Spazio fisico, Persone e Programmi costituiscono i tre elementi della protesi Gentlecare da costruire attorno alla persona, che sottendono all'organizzazione dei servizi.

Cinque gli incontri complessivi previsti, che si svolgeranno nella sede Enaip di via Montini 12 a Pordenone, questi i prossimi appuntamenti: il 6 febbraio ore 9-17 Elena Bortolomiol, referente italiana del metodo Gentlecare e socia fondatrice di Ottima Senior, affronterà "Il Metodo Gentlecare: Spazio Persone Programmi verso una protesi della persona", prevista una speciale Skype call con Marc Jones, presidente di Moyra Jones Resources: Gentlecare®; il 20 febbraio ore 9-13 Laura Lionetti, progettista Servizi per anziani e socia fondatrice di Ottima Senior per la Cooperativa sociale Itaca, relazionerà su "L'organizzazione dei servizi secondo il Modello Gentlecare: l'equipe Gentlecare, la comunicazione e il gruppo di lavoro, la metodologia osservativa"; dalle 14 alle 17 Marta Bressaglia, coordinatore servizi per anziani della Cooperativa Itaca, affronterà "Selezione del personale, pianificazione delle risorse, piani di lavoro, strumenti di programmazione e registrazione"; il 6 marzo ore 9-17 Enzo Angiolini, architetto e socio fondatore di Ottima Senior, relazionerà su "Lo spazio come protesi per le persone con demenza: lo spazio, la luce, gli arredi"; il 27 marzo dalle 9 alle 13 visita presso la Casa per anziani di Sacile "Nucleo Giallo" guidata dal direttore Rossano Maset, con Paola Peruzzetto (assistente sociale), Marta Bressaglia, Mara Demurtas (educatrice) e Katia Crema (infermiera); dalle 14 alle 17 il geriatra Lorenzo Pascazio e la neuropsicologa Monica Guerra interverranno su "La progettazione dei piani individuali. Metodi e Strumenti di verifica dell'efficacia dell'applicazione del Metodo Gentlecare"; dalle 17 alle 18 conclusione del corso con il questionario di verifica.

Segreteria organizzativa: Enaip Fvg Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Segreteria scientifica: Laura Lionetti Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il Metodo Gentlecare®

Ideato e promosso dalla terapista canadese Moyra Jones, il Metodo Gentlecare® si basa sull'assunto che gli anziani fragili, i grandi anziani e le persone affette da demenza modificano il loro modo e le loro capacità di interazione con l'ambiente circostante. Gentlecare è un modello sistemico che si sviluppa a partire dalla comprensione del tipo di disabilità, per poi cogliere e valorizzare le capacità residue della persona, la sua storia e i suoi desideri, così da accrescerne il benessere e sostenerla.

Spazio fisico, Persone e Programmi costituiscono i tre elementi della protesi da costruire attorno alla persona, che sottendono all'organizzazione dei servizi.
L'applicazione di Gentlecare permette di raggiungere importanti e significativi obiettivi e, di conseguenza, migliorare la qualità della vita e il benessere della persona: Rallentare il progressivo deterioramento delle capacità funzionali, cognitive, motorie; Garantire interventi sanitari, assistenziali, sociali specifici in modo tempestivo e integrato; Controllare e contenere i disturbi comportamentali riducendo l'utilizzo dei mezzi di contenzione fisica e farmacologica; Razionalizzare il trattamento farmacologico; Ridurre lo stress dei caregiver.

Ottima Senior

Ottima Senior è un gruppo multi professionale per l'assistenza di anziani fragili o affetti da demenza. L'équipe si occupa di progettazione e ristrutturazione di servizi residenziali e semiresidenziali, progettazione di interni e arredamento, percorsi di formazione del Metodo Gentlecare® e supervisione rivolti ai servizi e ai familiari. Fondato nel 2005, dal 2011 Ottima Senior è referente per la società Moyra Jones Resources Ltd della diffusione e della verifica del metodo per l'Italia e per l'Europa e ha elaborato le Linee guida per l'applicazione del Modello Gentlecare®. Soci fondatori di Ottima Senior sono Enzo Angiolini, Elena Bortolomiol, Laura Lionetti e Cooperativa sociale Itaca.

Redazione Fvg

@nelpaeseit

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Gennaio 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31