Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Lunedì, 11 Dicembre 2017

A MILANO UN "INCANTO" PER FESTEGGIARE L'INCONTRO TRA MELOGRANO E CBM In primo piano

Scritto da  Redazione Ott 11, 2017

Siamo due realtà impegnate da tempo nel sociale. Siamo due realtà da quasi un anno diventate una sola. Come Il Melograno Onlus siamo una cooperativa sociale collaudata nei servizi alla persona: anziani, disabili, ragazzi in difficoltà, migranti, famiglie in crisi; solida e solidale nel suo impegno verso i fruitori - non semplici utenti e mai clienti - ma anche verso i propri dipendenti. Come CBM - Centro per il Bambino Maltrattato abbiamo una storia iniziata più di trent’anni fa.

Milano, luglio 1984. Un manipolo di professionisti della cura ha un’idea: intervenire sul maltrattamento e l’abuso infantile con una visione ampia. Non solo alleviare le sofferenze delle vittime di questi gravi episodi, ma intervenire anche sull’adulto maltrattante con l’obiettivo di superare le dinamiche relazionali che generano violenza, spesso esito di traumi a loro volta risalenti all’infanzia dall’adulto. Un approccio globale dal solido retroterra teorico, anche se allora poco applicato in Italia: l’approccio sistemico-relazionale, che legge il singolo individuo come parte di un ambiente e un sistema di relazioni, non come entità isolata.

È il 1984 e viene fondato il Centro per il bambino maltrattato e la cura della crisi familiare - in breve CBM - che nel tempo diviene un punto di riferimento tanto teorico quanto operativo nella cura e nel benessere di minori e famiglie, a livello locale e nazionale. Era il 1984 e da allora molte cose sono cambiate. CBM ha saputo costruirsi una storia prestigiosa e appassionante, ricca di scienza e umanità, risultati umani e professionali. Non sono mancate, purtroppo, le difficoltà, soprattutto negli anni più recenti, caratterizzati da problemi economici e finanziari.

È a questo punto che le strade di CBM e della cooperativa sociale Il Melograno si incontrano - dopo essersi sfiorate e reciprocamente osservate a distanza - fino a culminare in una fusione, formalizzata a dicembre 2016. La fusione che coraggiosamente abbiamo affrontato, non è stata priva di ostacoli, difficoltà e talvolta dolorose separazioni, ma ha aperto spazi e offerto opportunità per un servizio ancor più efficace ai bisogni, sempre più urgenti e delicati, della società.

Vorremmo festeggiare questo quasi anniversario con concerto di musica classica che ci è permesso dalla generosità del Coro Musica InCanto e del Maestro Michele Brescia. Una serata speciale, per la bellezza della Petite messe solennelle di Gioacchino Rossini, per l'incontro di due culture dedicate al benessere delle persone, per la presenza di ospiti che hanno a cuore una convivenza più libera e giusta. L’idea che ci ha spinto verso questa scelta è la convinzione della potenza del bello: la bellezza delle arti, in questo caso della musica di Rossini, può essere una spinta verso il superamento delle difficoltà che i nostri fruitori – dai minori vittime di violenza ai richiedenti asilo – hanno vissuto e vivono. Questa la bussola che vorremmo orientasse l’azione della nuova cooperativa sociale nata dalla fusione tra due storie e due prassi differenti ma complementari.

Vi aspettiamo dunque il prossimo 25 ottobre, alle ore 21.00, presso la Sala dell’Arciconfraternita del Museo Diocesano di Milano. Perché, per dirla alla maniera di Dostoevskij: “La bellezza salverà il mondo”.

Coop sociale Il Melograno Onlus

@nelpaeseit

 

L'ultima modifica Mercoledì, 11 Ottobre 2017 10:40
Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Dicembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31