Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Sabato, 25 Novembre 2017

VENETO, NASCE COOP SOCIALE PIOVEGO

Scritto da  Redazione Apr 30, 2015

Padova, nasce la coop sociale Piovego: la sua costituzione si inserisce nell'ambito del progetto "Piovegocrew'sriver" finanziato dall'iniziativa della Regione Veneto. E a Treviso Sarà la coop sociale Castelmonte a gestire il centro polifunzionale per la terza età che sorgerà a Preganziol.

È nata il 22 aprile scorso,grazie al supporto di Isfid Prisma e di Legacoop Veneto,la cooperativa sociale padovana "Piovego", come l'omonimo canale che attraversa la città.La sua costituzione si inserisce nell'ambito del progetto "Piovegocrew'sriver" finanziato dall'iniziativa della Regione Veneto "Imprendiamo? Nuove idee per nuove imprese" (dgr 2092 del 19/11/2013).

Facendo proprie le precedenti esperienze dei progetti "Piovego pulito" e "Piovego solidale", supportati entrambi dall'associazione culturale e ambientalista "Amissi del Piovego", la cooperativa intende proporsi come soluzione operativa di un ampio progetto per il canale cittadino.

È ad oggi composta da 9 soci, per la maggior parte disoccupati di lunga data. Proprio a causa della difficoltà lavorativa i soci hanno condiviso l'idea imprenditoriale di creare una cooperativa che si occupa della tutela e della valorizzazione del sistema idrografico e dell'ambiente, all'insegna dei valori della sostenibilità ambientale, sociale ed economica, e mira a rilanciare il turismo responsabile.

La nuova realtà ha già preso contatto con interlocutori pubblici e privati accumunati dall'esigenza di salvaguardare e recuperare il territorio, in particolare il tratto cittadino del canale. Saranno progressivamente erogati una serie di servizi e attività, diversificati in base alla stagionalità, che saranno in grado di attirare l'interesse del pubblico e del privato.

Treviso, la coop sociale Castelmonte per gestire il futuro centro polifunzionale per la terza età

Sarà la coop sociale Castelmonte a gestire il centro polifunzionale per la terza età che sorgerà a Preganziol (Treviso) nel 2018 sul terreno donato al Comune da Francesco Gatto, mezzadro di 89 anni. A indicare la cooperativa è stato proprio il generoso benefattore.

«Ladonazione diventerà un patrimonio per la comunità locale», afferma Giuseppe Possagnolo, presidente della Castelmonte. «La scelta del signor Gatto ci lusinga molto – prosegue Possagnolo - e testimonia il riconoscimento nei confronti dell'operato della nostra cooperativa, sempre attento ai diritti e ai bisogni delle persone, e realizzato con professionalità e passione dai nostri lavoratori».

A Preganziol la cooperativa è radicata nel territorio con altredue importanti realtà per l'assistenza a persone non autosufficienti: "Casa Codato", comunità alloggio per persone disabilicon annesso laboratorio diurno, e "Villa Alma", comunità alloggio per anziani provenienti da ospedali psichiatrici.

Redazione Veneto

@nelpaeseit

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Maggio 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31