Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Lunedì, 18 Giugno 2018

IN TUTTA ITALIA ARRIVANO I "COMPAGNI DI CORDATA"

Scritto da  Giuseppe Manzo Feb 06, 2015

Entra nel vivo il progetto Uisp "Compagni di cordata" che si svolge in dieci regioni italiane e coinvolge quattro parchi nazionali. Gli sport invernali in ambiente naturale sono utilizzati per favorire l'inclusione, all'interno dello stesso gruppo, tra persone con e senza disabilità. Il progetto è finanziato dal ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali attraverso la legge 383 di promozione sociale. 

"Si tratta di un'esperienza esemplare per esplorare le potenzialità innovative dello sport e creare relazioni stimolanti – dice Vincenzo Manco, presidente nazionale Uisp – Le persone con disabilità non sono spinte a strafare, ma semplicemente a vivere gli sport della neve in maniera naturale e in gruppo, favorendo la conoscenza del proprio corpo, dei propri limiti e scoprendo abilità e potenzialità inesplorate".

Si parte sabato 7 febbraio con le uscite dei gruppi in Piemonte e Veneto. La cordata di Ivrea organizzerà attività in località Flassin (Aosta), nel comune Etroubles nella Valle del Gran San Bernardo. Lo scopo è quello di avvicinare i partecipanti alla tecnica dello sci di fondo, attività più indicata a stabilire un rapporto diretto con la montagna, senza bisogno degli impianti di risalita. Saranno presenti quattro istruttori di fondo, più altri due operatori che si occupano di favorire l'integrazione del gruppo. Nel pomeriggio invece sono previsti giochi sulla neve.

Belluno organizza nello stesso giorno un'escursione pomeridiana a Castion di Belluno dalle 13.30 alle 17.30. Si tratta di una percorso ad anello su sterrato con neve battuta e su strada: l'attività proposta al gruppo di ragazzi con e senza disabilità di 22 adolescenti tra ragazzi e ragazze, è il nordic walking, disciplina accessibile anche per chi non ha una motricità particolarmente sviluppata.

Avventura davvero straordinaria sarà quella del gruppo toscano che si svolgerà nell'arco di due giorni, con un pernotto. Lunedì 9 febbraio sedici ragazzi e ragazze, tra i 16 e i 25 anni, insieme ai loro operatori e al personale sanitario, partiranno da Pistoia alla volta della Val di Luce, sull'Abetone. I ragazzi, che nelle settimane scorse hanno ricevuto una formazione teorica, verranno equipaggiati con l'attrezzatura da sci e proveranno a scendere in pista. Dopo il pernottamento nella Località Dogana, nel Comune di Fiumalbo (Mo), il gruppo si dedicherà ad attività sportive sulla neve anche martedì10 febbraio.

Il 12 e il 13 febbraio, dieci ragazzi giovanissimi, tra i sedici e i diciotto anni, saranno i protagonisti di "Compagni di cordata" durante "Innamorati della neve", manifestazione Uisp che si terrà a Laceno-Bagnoli Irpino, in provincia di Avellino. Le attività nelle quali si cimenteranno saranno escursioni con ciaspole, arrampicata ed escursione a cavallo sulla neve.

Fonni, in provincia di Nuoro, il 12 e 13 febbraio ospiterà, invece, il primo approccio con gli sci e le escursioni con le ciaspole della classe II C del Liceo artistico Filippo Figari di Sassari. Venti ragazzi con e senza disabilità di 16 anni passeranno due giorni insieme, con l'insegnante di sostegno e la professoressa di inglese.

Redazione 

@nelpaeseit

L'ultima modifica Lunedì, 04 Settembre 2017 14:56
Giuseppe Manzo

Giuseppe Manzo

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Giugno 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30