Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Sabato, 25 Novembre 2017

ALTRECONOMIA FESTEGGIA 18 ANNI CON UN NUMERO SPECIALE In primo piano

Scritto da  Redazione Nov 09, 2017

Il 15 novembre 1999 usciva il primo numero di Altreconomia: una denuncia sulle condizioni di lavoro nelle piantagioni africane di ananas. Lo spirito, dopo 18 anni di pubblicazione ininterrotta, rimane lo stesso: raccontare il sistema economico in maniera chiara ed approfondita, denunciando storture e sostenendo le alternative. E farlo sempre in maniera indipendente, che per noi vuol dire avere come editori solo i lettori, non ricevere finanziamenti pubblici, selezionare e limitare le inserzioni con criteri etici. 

Con il numero di novembre, dedicato all’universo femminile, in vista del 25 novembre, giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, "festeggiamo consegnando ai lettori sette reportage da altrettanti Paesi diversi. Australia, India, Siria, Tunisia, Francia, Finlandia, Oman, oltre all’Italia". La copertina è dedicata alla nuova economia dall’altra parte del mondo. Un reportage esclusivo tra i produttori e consumatori che stanno trasformando l’Oceania. Il “primo tempo” si apre con un viaggio nei cimiteri elettronici dell’India, il Paese diventato l’hub mondiale degli scarti digitali. E poi un approfondimento sulle lotte delle lavoratrici domestiche, sfruttamento e bassi salari. Siamo stati nel Chianti senese, con un’inchiesta sul rischio caporalato “conto terzi” nelle vigne. E poi ancora nella regione del Rojava, in Siria, raccontando i progetti di auto-governo che mettono al centro le donne.

Il “secondo tempo” del giornale "vi accompagnerà in Tunisia, dove dopo la dittatura sta fiorendo anche l’economia solidale, e in Finlandia, che potrebbe festeggiare il centenario dell’indipendenza in un modo particolare". "Raccontiamo poi il “patto dell’avocado” stipulato tra le reti di economia solidale di Italia e Francia per una nuova filiera equa". Dal deserto dell’Oman, dove si sta preparando il balzo verso Marte, il viaggio del “terzo tempo” tocca anche i nuovi circhi del nostro Paese: piccoli, indipendenti e senza animali.

 

L'ultima modifica Giovedì, 09 Novembre 2017 11:36
Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Novembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30