Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Sabato, 25 Novembre 2017

FINANZA ETICA: A ROMA CONFRONTO PUBBLICO A UN ANNO DALLA LEGGE In primo piano

Scritto da  Redazione Nov 14, 2017

“Finanza etica: prospettive per crescere”. A un anno dall’approvazione della prima normativa italiana dedicata al settore, Banca Etica chiama tutti a riflettere sulle opportunità di sviluppo e sul ruolo che il comparto può e deve svolgere per tutto il Paese. L’appuntamento è per martedì 28 novembre, a partire dalle ore 9.30 fino alle 13, presso la Sala della Regina di Palazzo di Montecitorio, a Roma.

Banca Etica è nata dal terzo settore, dal mondo della cooperazione sociale e internazionale, dall’ambientalismo, da movimenti di base e organizzazioni religiose, da privati cittadini. Nei suoi primi 18 anni ha lavorato per accreditare un’economia giusta e inclusiva in Italia e in Europa. Oggi una legge raccoglie questo sforzo e riconosce la finanza etica e sostenibile, nell’alveo della più ampia finanza sociale ricompresa anche nel nuovo codice del terzo settore.

In Italia, coerentemente con le evoluzioni dell’Unione europea, si è aperta una stagione di innovazioni normative significative per rispondere a scenari economici, sociali e ambientali che necessitano di interlocutori preparati in ambito pubblico e privato. Ma la finanza sta prendendo coscienza del suo impatto trasformativo, del suo potere di inclusione o di esclusione? A discuterne sono chiamati martedì 28 novembre onorevoli, economisti, rappresentanti della finanza e delle imprese.

Tra gli interventi dei soci di riferimento di Banca Etica dedicati all’obiettivo di migliorare la società attraverso la finanza, è previsto quello di Mauro Lusetti, presidente di Coopfond e di Legacoop nazionale e copresidente dell’Alleanza delle Cooperative Italiane. “Dalla disoccupazione al lavoro dignitoso” il tema della sua relazione, a cui seguiranno quelle del direttore della Caritas, del presidente dell’ARCI e del fondatore di Libera don Luigi Ciotti. In allegato il programma completo dell’iniziativa. Chi fosse interessato a partecipare può segnalarlo alla segreteria di Coopfond: http://www.coopfond.it/contatti-direzione/

 

L'ultima modifica Martedì, 14 Novembre 2017 14:25
Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Novembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30