Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Lunedì, 11 Dicembre 2017

NEOMAGGIORENNI FUORI FAMIGLIA, FONDO DI 15 MILIONI: "RISULTATO STORICO" In primo piano

Scritto da  Cronaca Nov 29, 2017

Lunedì 27 novembre la Commissione Bilancio del Senato ha approvato all'unanimità un emendamento in favore dei neomaggiorenni "fuori famiglia". La misura dispone un fondo sperimentale triennale di complessivi 15 milioni di euro  per il sostegno al percorso di autonomia dei giovani in uscita (più di 3000 ogni anno) da percorsi in comunità, case famiglia o da esperienze di affido familiare, garantendo il sostegno fino al ventunesimo anno di età.

La rete di associazioni promotrici della Campagna nazionale Donare Futuro - Richieste urgenti per il diritto alla famiglia nelle Regioni del Centro-Sud,  nata per sostenere il diritto dei minorenni alla famiglia, esprime “grande soddisfazione per lo storico risultato”.  Un traguardo che “premia il lavoro corale, sostenuto anche dall'Autorità nazionale Garante Infanzia e Adolescenza, delle tante associazioni, tra cui l'associazione Agevolando  e il Comitato nazionale dei neomaggiorenni fuori famiglia”.

Sulla scia di questo traguardo,  i promotori della  Campagna "Donare Futuro", auspicano che “tutte le Amministrazioni Regionali  s'impegnino a garantire attenzione concreta alla tematica dell'accompagnamento all'autonomia dei neomaggiorenni in uscita da percorsi di tutela , come recita  il secondo punto delle  5 Richieste urgenti alle Regioni del Centro Sud per le quali è nata la Campagna”.

Le cinque proposte al centro delle azioni di Donare Futuro riguardano: sostegni alle adozioni difficili, accompagnamento all'autonomia dei neomaggiorenni in uscita da percorsi di tutela, tavoli regionali sull'affido familiare, sviluppo della pratica degli "affidamenti ponte" dei bambini piccolissimi, certezza dei sostegni economici e delle coperture assicurative agli affidatari. La Campagna, promossa da dodici organizzazioni e reti di associazioni, è attiva dalla primavera del 2015 in otto regioni italiane del Centro-Sud, con l'obiettivo di sollecitare, da parte delle istituzioni regionali e nazionali, risposte urgenti sui bisogni di bambini e adolescenti a crescere in una famiglia

I promotori della Campagna sono  Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII, Associazione Famiglie per l'Accoglienza, ANFAA Associazione Nazionale Famiglie Adottive e Affidatarie,  CNCM Coordinamento Nazionale Comunità per Minori, CISMAI Coordinamento Italiano dei Servizi contro il Maltrattamento e l'Abuso  all'Infanzia, CNCA Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza, Ai.Bi. Amici dei Bambini, Federazione Progetto Famiglia, Coordinamento CARE, Forum delle Associazioni Familiari, Tavolo Nazionale Affido, Agevolando.

Le proposte individuate dai promotori della Campagna sono state inviate agli Assessori e ai Dirigenti alle Politiche Sociali delle amministrazioni regionali, ai Garanti per l'Infanzia e l'Adolescenza, ai Tribunali per i Minorenni e alle Procure minorili, infine ad esperti ed operatori dei servizi pubblici, del settore no-profit e del mondo accademico.

L'ultima modifica Mercoledì, 29 Novembre 2017 16:49
Cronaca

Cronaca

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Dicembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31