logo nelpaese

NAPOLI, DASPO URBANO PER LE TRANS: "ABBIAMO PAURA"

È la denuncia dell'Associazione Trans Napoli. Loredana Rossi, vicepresidente dell'associazione, condanna quanto avvenuto alle giovani. "Non solo - continua la vicepresidente - Un'altra transessuale, mentre era al bar, è stata prelevata dalla Polizia Municipale e identificata”. Atn contro il decreto Minniti

 

 

Prima un fioraio e poi il mercatino multietnico di via Bologna. Adesso a Napoli, la legge Minniti colpisce le transessuali: "Pochi giorni fa due trans, che chiacchieravano nei pressi della stazione di Piazza Garibaldi, sono state fermate dalla Polizia, accusate di adescamento e colpite da Daspo urbano, con il divieto di avvicinarsi alla zona per 48 ore e una multa di 100 euro. Ma loro stavano solo chiacchierando a un angolo di strada. La legge Minniti è una legge fascista: in questo modo si limita la libertà dei cittadini".

 

È la denuncia dell'Associazione Trans Napoli. Loredana Rossi, vicepresidente dell'associazione, condanna quanto avvenuto alle giovani. "Non solo - continua la vicepresidente - Un'altra transessuale, mentre era al bar, è stata prelevata dalla Polizia Municipale e identificata. Le trans si sentono perseguitate in un quartiere della città, peraltro, dove le emergenze sarebbero ben altre".

Le ragazze raccontano di avere paura a uscire per strada ora, poiché non vogliono essere fermate di nuovo dalle forze dell'ordine: "Sembra di essere tornati indietro di mezzo secolo - prosegue Loredana Rossi - quando le transessuali venivano prelevate dalla polizia in ogni momento e non erano libere di muoversi come tutti gli altri cittadini. Il governo, il Partito democratico, il ministro Minniti hanno prodotto una legge fascista, che neppure la destra più estrema avrebbe mai varato. Hanno tolto la libertà a dei cittadini italiani, devono vergognarsi".

In attesa di capire quali siano state le motivazioni delle autorità di polizia a limitare l’agibilità delle due trans e a comminare la sanzione, diventa anche un caso la nuova applicazione da parte dei caschi bianchi: il sindaco Luigi de Magistris aveva promesso “disobbedienza” contro il decreto Minniti.

Redazione

@nelpaeseit

Proprietario
Logo Legacoop


Via Giuseppe Antonio Guattani 9, 00161 Roma   |   Tel: 06 844 39348   |   Email: segreteria@nelpaese.it
    Registrazione c/o Tribunale di Bologna m° 8367 del 01/12/2014 direttore responsabile Giuseppe Manzo
 
Sito Realizzato da Virtual Coop