logo nelpaese

NUOVI STRUMENTI CONTRO IL DISAGIO PSICHICO

Dal 1980 a Roma la coop sociale Aelle Il Punto propone opportunità per le persone con disagio psichico. Una nuova storia su futuro.coop

 

 

 

 

Anteprima delle esperienze raccontate dal blog futuro.coop. Dopo le precedenti puntate ecco una nuova storia a cura di Virginia Fossatelli

 

La cooperativa Aelle Il Punto Onlusnasce a Roma nel 1980 per fornire servizi socio-sanitari nell’ambito della prevenzione, assistenza e cura del disagio psichico e sociale. Un progetto che si sviluppa all’interno dell’ospedale psichiatrico S. Maria della Pietà di Roma, per iniziativa di volontari, psicologi, artigiani e cittadini attivi nel quartiere impegnati a contrastare l’isolamento e l’emarginazione dei malati mentali, coinvolgendo i vari portatori di interesse del territorio nei servizi alla persona e alla comunità. La Cooperativa fornisce interventi terapeutico-riabilitativi e di assistenza alla persona volti a supportarla nel recupero di abilità e competenze relazionali e sociali.

I progetti personalizzati a domicilio e sul territorio sono finalizzati a restituire all’utente autodeterminazione ed autonomia personale nel proprio ambiente di vita. L’aspetto su cui si focalizza la linea di intervento della cooperativa è la condivisione con il paziente, ed i suoi familiari, del percorso riabilitativo da seguire, nonché con i referenti clinici pubblici e privati.

Dalla sua costituzione ad oggi, la Cooperativa lavora nell'ambito della prevenzione, dell’assistenza e della cura del disagio psichico e sociale, ma si impegna affinché possa essere superato lo stigma che circonda la malattia mentale. Per questo si è impegnata per il superamento e la chiusura definitiva dell'Ospedale Psichiatrico S. Maria della Pietà di Roma ed ha promosso e cooperato nell’avvio e nella gestione di strutture residenziali e gruppi appartamento per gli ex degenti dell' ospedale psichiatrico.

La Cooperativa lavora nei settori socio-assistenziali e sanitari mediante la gestione di servizi propri in accreditamento o in convenzione con gli Enti Pubblici, quali Aziende Sanitarie Locali, Comuni e Municipi e intende potenziare l’autonomia degli ospiti attraverso attività di supporto alla autogestione della propria salute, alla cura personale e dei propri spazi. Le Strutture Residenziali Terapeutichee Socio-Riabilitative sonoinserite nel normale contesto urbano che funge da attivatore di potenzialità,dove acquisire una sempre maggiore autonomia personale che veicola un graduale reinserimento nel tessuto sociale del territorio.

Il servizio erogato dalla Cooperativa nei progetti abilitantiè di supportare alprogetto riabilitativo personalizzato degli utenti con disagio psichico in cura presso i vari DSM. In questa ottica, le soluzioni abitative evolutive sono uno strumento della prassi riabilitativa che, attraverso il modello della residenzialità assistita, offrono uno spazio dove riscoprire la dimensione degli avvenimenti, e della quotidianità e nei quali gli utenti sperimentano nuove relazioni e capacità di comunicazione. Il progetto è finalizzato alla costruzione e scansione di spazi e tempi personalizzati, idonei alle esigenze dei singoli, utili a ricreare i ritmi di una vita quotidiana serena ed equilibrata.

“Lo scopo della Cooperativa- spiega la Presidente AntoniettaLo Scalzo- è sempre stato quello di rispondere ai bisogni della persona e della sua famiglia, nel rispetto della dignità personale. Il disagio mentale, infatti, è un disturbomolto complesso che si ripercuote su intere famiglie. Per questo nel corso degli anni abbiamo lavorato maggiormente sull’analisi dei bisogni degli utenti, utilizzando nuove metodologie e strumenti d’intervento investendo molto sulla formazione professionale degli operatori. Nel corso degli anni sono emerse nuove forme di patologie psico-sociali, derivanti dalle trasformazioni socio-economiche e culturali, che richiedono un aggiornamento continuo per affrontare adeguatamente i cambiamenti nella cura del disagio psichico e sociale”. [continua su futuro.coop]

A cura di Virginia Fossatelli

@nelpaeseit

Proprietario
Logo Legacoop


Via Giuseppe Antonio Guattani 9, 00161 Roma   |   Tel: 06 844 39348   |   Email: segreteria@nelpaese.it
    Registrazione c/o Tribunale di Bologna m° 8367 del 01/12/2014 direttore responsabile Giuseppe Manzo
 
Sito Realizzato da Virtual Coop