logo nelpaese

LE NOZZE DEI DIRITTI: ALESSIA, PRIMA TRANS SPOSA CON RITO CIVILE

Alessia Cinquegrana, già Miss Italia Trans 2014”, assistita nel percorso legale e psicologico dall’Associazione Atn, è la prima donna in Italia che, dopo aver avuto la riattribuzione di sesso senza doversi sottoporre all’intervento demolitivo, può felicemente coronare il suo sogno di unirsi in matrimonio.

 

 

Diritti a nozze: il primo matriomonio di una trans che ha avuto riattribuzione del sesso senza intervento chirurgico. Ne dà notizia l’Associazione TransNapoli: “il giorno 27 aprile alle ore 16:30, presso il Municipio del Comune di Aversa, si unirà in matrimonio civile, con l’officializzazione del sindaco, la nostra associata Alessia Cinquegrana, già Miss Italia Trans 2014”.

Alessia, assistita nel percorso legale e psicologico dall’Associazione Atn, è la prima donna in Italia che, dopo aver avuto la riattribuzione di sesso senza doversi sottoporre all’intervento demolitivo, può felicemente coronare il suo sogno di unirsi in matrimonio con Michele Picone, dopo 11 anni di amore.

“Il matrimonio della nostra iscritta – Ileana Capurro, presidente di Atn - rappresenta un momento importante della storia della comunità transessuale e dell’Associazione Atn ed un cambiamento atteso da anni da tutte quelle persone transessuali che, non potendo o volendo sottoporsi alla pratica del cosiddetto ‘bisturi per forz’ richiesta in passato, venivano private dei loro diritti civili”.

“Oggi – conclude Capurro - anche grazie agli interventi giurisprudenziali, è stato raggiunto un concreto traguardo di totale equiparazione e finalmente le persone transessuali, sostenute ed aiutate dall’Associazione ATN, possono liberamente scegliere il percorso più adeguato quindi, anche senza intervento demolitivo ricostruttivo, per ottenere la rettifica del genere ed il cambio del nome all’ufficio di stato civile”.

G.M.

@nelpaeseit

Proprietario
Logo Legacoop


Via Giuseppe Antonio Guattani 9, 00161 Roma   |   Tel: 06 844 39348   |   Email: segreteria@nelpaese.it
    Registrazione c/o Tribunale di Bologna m° 8367 del 01/12/2014 direttore responsabile Giuseppe Manzo
 
Sito Realizzato da Virtual Coop