logo nelpaese

ISTITUTO RAMAZZINI: UN NUOVO ARCHIVIO PER LA RICERCA SUL CANCRO

Un archivio che, con le tecniche della biologia molecolare, può essere alla base di importanti scoperte sui meccanismi delle diverse patologie e che ora deve traslocare. Un’operazione che sarà realizzata grazie anche al sostegno di Coopfond.

 

 

Oltre 10 milioni di preparati, oltre al materiale cartaceo. Sono i campioni istologici relativi a tutti gli esperimenti condotti, raccolti e conservati in paraffina al primo piano del Castello di Bentivoglio dalla cooperativa Istituto Ramazzini. Un archivio che, con le tecniche della biologia molecolare, può essere alla base di importanti scoperte sui meccanismi delle diverse patologie e che ora deve traslocare. Un’operazione che sarà realizzata grazie anche al sostegno di Coopfond.

L’Istituto Ramazzini è una cooperativa sociale che opera nel settore della ricerca scientifica con studi e analisi sul controllo dei tumori e delle malattie professionali ambientali a fini preventivi, diagnostici e curativi. Si avvale della collaborazione del Collegium Ramazzini, un’accademia internazionale di oltre 180 membri di 32 paesi, esperi nel settore delle malattie professionali e della medicina ambientale.

In più di 40 anni di attività nei propri laboratori di ricerca (Centro Studi Cesare Maltoni) sono stati condotti più di 500 saggi sperimentali su oltre 200 composti conservandone la documentazione. A seguito di un’ispezione dei Vigili del Fuoco, si è verificata la presenza di un carico di incendio troppo elevato che ha reso necessario il trasloco in due capannoni esterni affittati.

L’istituto Ramazzini, che è stato fra i protagonisti dell’ultima edizione di Futuro Remoto, è riconosciuto per competenza ed indipendenza a livello mondiale, come testimoniano alcuni articoli di Le Monde, proprio in questi giorni, in cui le ricerche dell’istituto sono citate come pareri di sicuro prestigio in una forte polemica sollevata dalla multinazionale Monsanto a proposito degli effetti sulla salute di un pesticida di sua produzione, come ha confermato la direttrice Fiorella Belpoggi in una recente intervista rilasciata a nelpaese.it 

Redazione

@nelpaeseit

Proprietario
Logo Legacoop


Via Giuseppe Antonio Guattani 9, 00161 Roma   |   Tel: 06 844 39348   |   Email: segreteria@nelpaese.it
    Registrazione c/o Tribunale di Bologna m° 8367 del 01/12/2014 direttore responsabile Giuseppe Manzo
 
Sito Realizzato da Virtual Coop