logo nelpaese

METEO: ECCO COSA ACCADRÀ NEL PONTE DEL 25 APRILE

Attenzione solo a possibili nevicate fino a 1500-1600 metri dalla sera sulle Alpi alto atesine di confine. Il giorno della Festa della Liberazione è previsto un progressivo peggioramento ad iniziare dal Nord Italia. Previsioni a cura del Centro Meteo Italiano: ogni giorno in tempo reale su nelpaese.it

 

 

Tempo stabile e prevalentemente soleggiato sulle regioni settentrionali, salvo qualche innocuo addensamento specie sui rilievi del Triveneto. Attenzione solo a possibili nevicate fino a 1500-1600 metri dalla sera sulle Alpi alto atesine di confine.

Condizioni di generale stabilità al Centro Italia con sole prevalente sia nelleore diurne che in quelle serali e notturne. Qualche nube sparsa solo al pomeriggio sugli Appennini ma senza fenomeni di rilievo e sull’alta Toscana. Giornata all’insegna del tempo stabile sia sui settori Peninsulari che su quelli Insulari del Sud, con cieli sereni o al più poco nuvolosi. Qualche addensamento sparso è atteso specie tra mattina e pomeriggio ma senza precipitazioni associate.

Temperature massime in generale aumento su tutta Italia, mentre le minime tenderanno a calare specie al Centro Sud.

Il 25 aprile con pioggia al Nord

Atteso tempo generalmente stabile per il ponte imminente del 25 aprile; già da oggi è atteso un miglioramento grazie all’allontanamento della circolazione depressionaria verso oriente, la quale lascerà spazio ad una progressiva espansione da Ovest dell’anticiclone.

Attenzione però che proprio il giorno della Festa della Liberazione è previsto un progressivo peggioramento ad iniziare dal Nord Italia: una massa di aria più fredda giungerà sul nostro paese con un flusso di correnti più umide in arrivo da Sud Ovest. Piogge a partire dai settori settentrionali e in estensione localmente alle regioni Centrali.

A cura del Centro Meteo Italiano

@nelpaeseit

Proprietario
Logo Legacoop


Via Giuseppe Antonio Guattani 9, 00161 Roma   |   Tel: 06 844 39348   |   Email: segreteria@nelpaese.it
    Registrazione c/o Tribunale di Bologna m° 8367 del 01/12/2014 direttore responsabile Giuseppe Manzo
 
Sito Realizzato da Virtual Coop