Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Lunedì, 24 Settembre 2018

"NOI TRE", TORNA ZITA DAZZI: STORIA DI VIOLENZA TRA ADOLESCENTI

Scritto da  Giuseppe Manzo Mar 01, 2017

Bianca abbassa gli occhi e fa finta di cercare qualcosa nel libro di letteratura latina. Micol gira la testa guardando fuori dalla finestra con aria strafottente. Poi prende una penna, strappa un pezzo di pagina dal diario e si mette a scrivere: «Obbligatorio andare a Sabaudia. Due giorni di sole e bagordi. Non possiamo mancare». Esce a marzo "Noi tre", edito da Settenove 

 

Esce a marzo per i tipi di Settenove l’ultimo romanzo di Zita Dazzi, giornalista di Repubblica e autrice di Luce dei miei occhi (Einaudi), Noi tre. L'illustrazione di copertina è di Simona Mulazzani. Una storia forte ma reale, tanto quanto lo sono i numerosi casi cronaca in cui la dinamica della violenza sessuale si insinua nelle relazioni tra adolescenti.

Micol, Bianca e Luna sono tre amiche inseparabili e vivono una vita come tante: le mattine al liceo, le discussioni in famiglia, le serate folli, le corse in scooter nelle strade di Roma, la voglia di essere accettate e far parte di un gruppo. Poi in una notte cambia tutto. Il tonfo sordo delle casse, le vertigini, il rumore lontano della chiave del bagno che si chiude, il silenzio e poi la gogna.

Il giorno dopo sarà difficile far capire agli altri e a se stessa, accantonando il senso di colpa, il confine fra la violenza subita e il rapporto consensuale.

Gli adulti sono sullo sfondo, volutamente distratti, fino al week end fatale quando la situazione precipita e la notte diventa un incubo. Una storia di violenza sessuale, come quelle che purtroppo accadono spesso nelle grandi città italia¬ne e nella grassa provincia, raccontata attraverso la voce, i sentimenti e il corpo delle protagoniste. Ma, in questo caso, il dolo¬re muta in consapevolezza e poi riscatto, con la forza di raccontare la verità, il desiderio di uscire insieme dall’inferno dell’indifferenza, alzare lo sguardo e avere piena fiducia nel futuro.

Zita Dazzi. Giornalista e scrittrice, è cronista di «la Repubblica» da quasi trent’anni. Ha lavorato alla Rai, all’Espresso e a Radio Popolare occupandosi principalmente di temi sociali, immigrazione, disagio. Autrice di molti romanzi per l’infanzia e l’adolescenza, ha pubblicato, tra gli altri, per Rizzoli, Il Castoro, San Paolo, El, Einaudi Ragazzi, Sinnos. Ha ricevuto diversi premi, sia come giornalista per la sua attività di inchiesta, che come scrittrice per ragazzi e ragazze, l’ultimo dei quali nel 2013, il «Premio Sirmione» per Luce dei miei occhi (Einaudi Ragazzi).

Simona Mulazzani. Artista poliedrica, lavora nell’editoria per l’infanzia dal 1994 illustrando grandi successi internazionali. Da allora ha pubblicato oltre cento albi, in Italia e nel mondo, ricevendo riconoscimenti prestigiosi: la «Silver Medal, Society of Illustration di NY» nel 2005 e nel 2013, il «Premio Andersen» come miglior libro 0-6 anni nel 2008, il «Premio Emanuele Luzzati per l'illustrazione» nel 2010 e il Premio Andersen come miglior illustratrice nel 2016.

Noi tre è l’ultimo libro di Settenove, casa editrice nata nel 2013 dedicata alla prevenzione della discriminazione e della violenza di genere attraverso albi illustrati, saggistica, narrativa e percorsi scolastici.

Redazione

@nelpaeseit

Giuseppe Manzo

Giuseppe Manzo

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Settembre 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30