Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Mercoledì, 18 Ottobre 2017

ITALIANI, POPOLO DI TATUATI. MA AUMENTANO I "PENTITI"

Scritto da  Redazione Set 05, 2017

Una recente indagine condotta dall’Istituto Superiore di Sanità e Ipr Marketing che su un campione di 8000 persone dai 12 anni in su ha rivelato che gli italiani sono un popolo di tatuati. Ma aumenta anche il numero dei pentiti.

Che sia per amore o per fede calcistica, tra i vip e non solo, in Italia è tattoomania. Lo conferma una recente indagine condotta dall’Istituto Superiore di Sanità e Ipr Marketing che su un campione di 8000 persone dai 12 anni in su ha rivelato che gli italiani sono un popolo di tatuati, che gli uomini preferiscono tatuarsi braccia, spalle e gambe, mentre le donne, soprattutto schiena, piedi e caviglie.
Ma se è vero che il tatuaggio fa impazzire sempre più anche gli adolescenti, è altrettanto vero che il numero dei pentiti è in aumento attestandosi al 17,2% (fonte ISS).

Cancellare il tatuaggio, oggi si può. Anche gratis, partecipando alla campagna social #faipostoanuovisogni, con il supporto di Syneron Candela che promette la rimozione totale degli odiati tattoo con il sistema laser a picosecondi a tre diverse lunghezze d’onda, efficace anche nella rimozione dei colori difficili come verde e celeste. Il laser a picosecondi PicoWay è indolore e garantisce risultati eccezionali, senza lasciare cicatrici o segni visibili.

Non solo calcio, il nuovo contest dell’edizione 2017 vedrà i vari partecipanti sfidarsi a colpi di like.
Partecipare è facile, ecco come: basterà inviare entro e non oltre il 25 settembre 2017 la foto del tatuaggio che si è interessati a rimuovere con un messaggio privato alla pagina Facebook di Syneron Candela Italia. Successivamente verrà pubblicata in una galleria degli errori sulla stessa fanpage e sarà una giuria popolare, quella del web, a decidere quali saranno i 3 tatuaggi che più meritano di scomparire, esprimendo una preferenza con il proprio Mi Piace o una Facebook reaction. La rosa dei 3 tatuaggi finalisti sarà valutata da una giuria tecnica che deciderà chi sarà il "tatuato pentito" che potrà sottoporsi gratuitamente all'intervento laser. La campagna social #faipostoanuovisogni 2017 si concluderà il prossimo 2 ottobre.

“L’anno scorso è stato un grande successo – dichiara Raffaele Riccardi, Country Manager Italia di Syneron Candela – e siamo stati molto felici di poter aiutare un giovane tifoso tradito dal suo idolo del cuore. Filippo, questo il suo nome, ha già iniziato le prime sedute e presto il suo tatuaggio sarà cancellato del tutto. Oggi, infatti, abbiamo a disposizione un innovativo laser a picosecondi che garantisce risultati eccezionali, senza dolore o effetti collaterali. Siamo quindi pronti anche quest’anno a premiare il vincitore della nostra campagna social con la promessa di cancellare gratis il suo odiato tattoo”.

Redazione

@nelpaeseit

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Ottobre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31