Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Lunedì, 20 Gennaio 2020

Dal mondo

Una missione di ricerca di Amnesty International nel nord della Siria ha scoperto un'ondata di trasferimenti forzati e demolizioni di abitazioni, equivalenti a crimini di guerra, portata avanti dall'Amministrazione autonoma diretta dal Partito dell'unione democratica, la formazione curda che controlla…
Le schiaccianti prove di crimini di guerra commessi nello Yemen dalla coalizione a guida saudita, che riceve armi da diversi paesi tra cui gli Usa, evidenziano l'urgente bisogno di un'indagine indipendente ed efficace nonché della sospensione dei trasferimenti di una…
"Quella di Ayotzinapa è una delle peggiori tragedie dei diritti umani della storia recente del Messico. Ha mostrato come chiunque possa sparire nel nulla in un paese le cui autorità si concentrano nel nascondere le sue tracce. Se non deciderà…
Domani 19 settembre una delegazione dell'Arci si recherà ad Atene per formalizzare la consegna a "Solidarity for all" dei fondi raccolti nei primi quaranta giorni della campagna a sostegno delle strutture di mutuo soccorso in Grecia.
In un rapporto sul Camerun diffuso il 16 settembre, Amnesty International ha denunciato che a partire dal gennaio 2014 Boko haram ha massacrato almeno 380 civili mentre le violenze delle forze di sicurezza e le condizioni carcerarie hanno provocato altre…
A un anno dall'attacco dell'ISIS a Kobane, una delegazione internazionale di attivisti e giornalisti, accompagnata dai parlamentari italiani on. Bordo e on. Paglia (SEL) sarà in presidio sul confine turco-siriano. La città è stata liberata dopo 134 giorni dalle unità…
In dieci anni il numero dei conflitti nel mondo è aumentato da 388 a 424, con una media annua di vittime che è passata da 21mila a 38mila. Africa e Asia sono i continenti più instabili, dove oltre alla guerra…
Un anno fa esatto, la città di Kobane veniva assediata dal Califfato, dopo 134 giorni di resistenza Kobane è stata liberata ma gli attacchi non si sono mai fermati. Un anno dopo, la ricostruzione vera e propria ancora non è…
A meno che le condizioni economiche demografiche non cambieranno, la Striscia di Gaza diventerà inabitabile entro cinque anni. È questo il monito lanciato dalle Nazioni Unite, in un rapporto diffuso ieri dalla Conferenza per il commercio e lo sviluppo.
Secondo un nuovo rapporto lanciato oggi dall'Unicef, a causa dell'intensificarsi dei conflitti e degli sconvolgimenti politici in Medio Oriente e in Nord Africa oltre 13 milioni di bambini non frequentano piu' le scuole. Il rapporto "Education Under Fire" si focalizza…
  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Gennaio 2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31