Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Lunedì, 23 Settembre 2019

BOLOGNA, BOTTIGLIE INCENDIARIE CONTRO ASILO NIDO

Scritto da  Giuseppe Manzo Nov 04, 2015

Quasi 70 bambini sono oggi a casa per un incendio doloso al Nido d'infanzia Gaia di via Felice Battaglia nel Quartiere Saragozza a Bologna, gestito dalla Cooperativa sociale CADIAI. L'incendio è stato provocato, come confermato dai rilievi svolti, da 3 bottiglie di alcol facilmente reperibili in qualsiasi supermercato. L'allarme è scattato alle 23 di ieri sera. Immediato l'intervento dei Vigili del Fuoco e della polizia scientifica oltre che della Presidente CADIAI, Franca Guglielmetti, della coordinatrice e della pedagogista del nido.

Nonostante i gravissimi danni provocati dall'incendio, il Nido Gaia sarà agibile e aperto per accogliere i bambini già da domani, grazie al particolare tipo di struttura modulare che consente di isolare completamente la sezione distrutta dai vandali.

«Siamo profondamente sconcertati e indignati per un simile atto - afferma Franca Guglielmetti -, sempre condannabile, ancora di più in questo caso perché va a colpire una struttura che accoglie bambini e che quindi colpisce i nostri piccoli e le loro famiglie. Non è rassicurante pensare che chiunque, con materiale così facilmente reperibile, possa arrecare un così grave danno.
E' fondamentale accertare le responsabilità di questo incendio - continua la Presidente CADIAI -, trovare i colpevoli e capire se si tratta dell'ennesimo gesto di balordi a cui la situazione è sfuggita di mano o di altro. In passato il Nido Gaia è stato già oggetto di frequenti atti vandalici che hanno causati svariati danni e scritte sui muri esterni della struttura che ne hanno deturpato l'estetica. In quel caso, invano è stato portato avanti un percorso di recupero attraverso la trasformazione degli orribili scarabocchi in murales decorativi. Anche il nuovo murales così realizzato è stato ulteriormente deturpato".

E su facebook è stata lanciata la manifestazione #iosonoilgaia per venerdì pomeriggio a Bologna. "A questo gesto noi vogliamo dire NO con una manifestazione resa rumorosa solo dalle grida dei bambini, e vorremmo incontrarci tutti, genitori e figli di nidi e materne, elementari venerdì pomeriggio dalle 16,30 al parco di via Felice Battaglia per dire SI a tutti i Gaia".

La solidarietà di Legacoopsociali

Legacoopsociali esprime la piena solidarietà a Franca Guglielmetti, ai soci, agli operatori e a tutta la cooperativa sociale Cadiai dopo il vergognoso e vile attacco incendiario contro il nido d'infanzia Gaia di Bologna.

"Reputiamo ignobile qualsiasi azione di intimidazione e violenza nei confronti di luoghi che attraversano la prima infanzia. Come Legacoopsociali respingiamo questi atti che colpiscono un'intera comunità", scrive l'associazione nazionale.

Redazione Bologna

@nelpaeseit

Giuseppe Manzo

Giuseppe Manzo

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Settembre 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30