Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Domenica, 16 Maggio 2021

ROMA, TENSIONI AL BAOBAB: DEPUTATA LEGHISTA ANNUNCIA VISITA. I VOLONTARI: NON PUOI VENIRE

Scritto da  Redazione Lug 14, 2016

Mentre la Giunta Raggi si confronta con i volontari del Baobab per una soluzione, si alza la tensione sui migranti. Barbara Saltamartini (Deputata Lega Nord, già NCD) ha annunciato ufficialmente che oggi alle 18 "effettuerà un sopralluogo con i cittadini nella tendopoli di via Cupa...creata ad hoc dagli attivisti del baobab sulla pelle dei cittadini al solo fine economico di ottenere la concessione di un immobile".

Con queste premesse la visita annunciata ha il sapore di una provocazione che rischia di acuire tensioni nella già difficile situazione a Tiburtina. I volontari del Baobab chiedono di rinunciare a questo sopralluogo: "Stia tranquilla lei e stiano tranquilli quelli come lei: non chiediamo nè soldi nè immobili: chiediamo giustizia e pace. Con noi casca male. Non c'è neanche bisogno di denunciare lo stato vergognoso dell'accoglienza: lo stiamo facendo da mesi. Lo abbiamo detto, scritto ed urlato in faccia a tutti che non avere strutture per un'accoglienza degna è un insulto. Noi la coscienza ce l'abbiamo ed è più pulita di quella di chi soffia sul fuoco del razzismo, dell'intolleranza e del pregiudizio. E' più pulita di quella di chi crea un clima d'odio come quello che ha portato alla morte per omicidio razziale di Emmanuel pochi giorni fa".

E ancora la richiesta: "oggi lei non può venire a via Cupa, Onorevole Saltamartini, per rispetto degli ospiti della Roma che sa accogliere. Oggi lei, assieme ai suoi sedicenti comitati di quartiere che ben conosciamo e che scorrazzano avanti ed indietro per via Cupa ogni giorno senza che nessuno gli abbia mai detto niente, non viene perchè abbiamo altri programmi".

La Comunità Argentina di Roma oggi, in occasione del 200esimo anniversario dell'Indipendenza, offre una cena argentina ai nostri ospiti, ci saranno delle danze popolari, un mediatore racconterà a migranti africani come l'Argentina sia nata e si sia sviluppata grazie ai tanti migranti da tutto il mondo tra i quali tanti italiani, racconterà anche di come Roma e l'Italia negli anni bui della dittatura dei generali argentini abbiano saputo accogliere migliaia di donne e uomini argentini in cerca di libertà.

"A questo evento è invitata la Roma solidale, accogliente, democratica, popolare, antirazzista ed antifascista – conclude la nota di Baobab - A questo evento è invitato tutto il quartiere che così tanto, nonostante i problemi, ci ha sostenuto e continua a sostenerci. Lei no, lei non venga. Non è giornata per seminatori d'odio".

Redazione

@nelpaeseit

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Maggio 2021 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31