Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Martedì, 04 Agosto 2020

REDDITO INCLUSIONE, INPS: A INIZIO 2018 EROGAZIONI PER 7 FAMIGLIE SU 10 AL SUD In primo piano

Scritto da  Redazione Mar 28, 2018

Povertà e Sud, binomio drammatico nel nostro Paese. Sono 110.138 i nuclei beneficiari del Rei, il reddito di inclusione contro la povertà varato lo scorso anno e avviato nel 2018. Oltre 316 mila le persone coinvolte al 23 marzo 2018 per un importo medio dell'erogazione mensile di 296,75 euro. A renderlo noto è l'Inps durante la conferenza stampa congiunta del ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e di Inps presso la sede di Palazzo Wedekind, a due passi da Palazzo Chigi. 

I dati presentati oggi riguardano le domande pervenute all’Inps dal 1° dicembre 2017, data dalla quale i cittadini hanno potuto cominciare a richiederlo. Sono le regioni del Sud Italia a presentare il maggior numero di beneficiari, con il 72 per cento dei nuclei familiari e il 76 per cento delle persone coinvolte. 

La regione col maggior numero di famiglie coinvolte è la Campania, con circa 30 mila nuclei beneficiari e più di 100 mila persone raggiunte. La Campania, inoltre, fa segnare anche il primato per quanto riguarda l'importo medio dell'erogazione mensile, ovvero pari a 327,65 euro. Al secondo posto c'è la Sicilia con oltre 24 mila nuclei raggiunti per più di 75 mila persone in povertà assoluta è un importo medio di 313,28 euro. 

Campania e Sicilia staccano di molto le altre regioni. Al terzo posto, infatti, c'è la Calabria con poco più di 9 mila nuclei familiari e oltre 26 mila beneficiari. Tra i dati, spiega l'Inps, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia e Puglia, "fanno registrare un numero di nuclei percettori, allo stato attuale, relativamente contenuto in virtù del fatto che hanno misure regionali integrative del Rei e che l'integrazione applicativa delle misure regionali e nazionali è in corso di completamento". 

Sul totale, inoltre, i nuclei beneficiari con presenza di minori rappresentano circa la metà delle famiglie raggiunte, sono poco più di 57 mila (tra cui le più numerose sono quelle con 3 o 4 figli). Le famiglie con presenza di disabili, invece sono più di 21 mila, circa una famiglia su cinque.

(Fonte: Redattore Sociale/ga)

L'ultima modifica Mercoledì, 28 Marzo 2018 12:07
Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Agosto 2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31