Stampa questa pagina

INNOVAZIONE PER IL TERZO SETTORE: ARRIVA L'AVVISO DA 3 MILIONI DI FON.COOP In primo piano

Scritto da  Redazione Feb 12, 2019

L’Avviso 42 strategico del Fondo di Rotazione “Sviluppo e innovazione del Terzo Settore” stanzia 3 milioni di euro su base nazionale per piani formativi pluriaziandali condivisi. Obiettivo dell’Avviso è sostenere percorsi di innovazione sociale delle organizzazioni di Terzo Settore promuovendo la nascita e il consolidamento di relazioni, di progettualità e iniziative condivise, finalizzate a rafforzare le capacità di analisi dei contesti di sviluppo e ridefinire strategie imprenditoriali. 

Le azioni ammesse per raggiungere le finalità dell’Avviso, da realizzare integrando attività formative e attività non formative, prevedono la valorizzazione e l’accrescimento di competenze ed abilità per: avviare analisi di bisogni complessi delle comunità locali e lo sviluppo di azioni di animazione economica finalizzate alla progettazione di interventi di filiera nell’ambito dei servizi di welfare e di comunità; instaurare un dialogo innovativo con le Pubbliche Amministrazioni e coprogettare insieme interventi di welfare nel territorio di riferimento; progettare nuovi strumenti finanziari finalizzati alla sviluppo delle organizzazioni del Terzo Settore; coinvolgere efficacemente le realtà imprenditoriali sensibili all’innovazione sociale; favorire processi di aggregazioni locali finalizzate alla costruzione di modelli di welfare generativo; sviluppare pratiche di valutazione  con approcci sperimentali alla misurazione dell’impatto e che includano utenti e stakeholder.

 “Questo Avviso – dichiara Stefania Serafini, presidente di Fon.Coop - sostiene le imprese e le organizzazioni che stanno avviando processi comuni di innovazione connessi alla Riforma del Terzo Settore. Come tutti i nostri Avvisi strategici – precisa la presidente - le imprese e le organizzazioni partecipanti hanno due opportunità: possono esprimere le proprie capacità progettuali per costruire partenariati di sviluppo, per individuare nuove strategie d’intervento e nuovi servizi di welfare coinvolgendo per esempio start up innovative per l‘innovazione tecnologica e le cooperative di comunità per l’innovazione delle relazioni, e al contempo sviluppare ed accrescere le competenze dei lavoratori coinvolti nei processi formativi”.

La Vice Presidente del Fondo, Francesca Mandato sottolinea: “L’Avviso 42 promuove la presenza attiva dei rappresentanti sindacali non solo nelle attività formative e di monitoraggio ma anche nelle fasi di analisi e di ricerca, a conferma che la bilateralità è fattore di innovazione sociale”. Roma, 12 febbraio 2019

Info: www.foncoop.coop

L'ultima modifica Martedì, 12 Febbraio 2019 16:53
Redazione

Redazione