Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Venerdì, 06 Dicembre 2019

IL SONDAGGIO / ORA IL NEOFASCISMO FA PAURA: IL 71% DEGLI ITALIANI CHIEDE SIA COMBATTUTO In primo piano

Scritto da  Giuseppe Manzo Apr 16, 2019

Ora fascismo e nazismo fanno paura. Gli italiani temono il ritorno di idee e pratiche delle formazioni di estrema destra dopo averle sottovalutate negli anni scorsi. Lo spiega un sondaggio di Swg nella rilevazione PoliticApp di questa settimana.

Alla vigilia del 25 aprile e dopo le scorribande razziste di Casa Pound a Torre Maura o la decisione di un comune lombardo di sospendere le celebrazioni per la Liberazione, per il 56% degli intervistati ritiene che i naziskin siano un “pericolo reale”. E oltre la metà  (51%) ha paura degli estremisti di destra. Per i tre quarti del Paese, il 71%, è molto importante combattere il ritorno di fascismo e nazismo e il 66% chiede che chi inneggia al fascismo debba essere represso senza se e senza ma. Ancor di più la repressione deve colpire chi inneggia al nazismo (74%).

L’aumento della preoccupazione verso formazioni neofasciste e neonaziste è basato sull’ultimo biennio. Tra il 2017 e il 2019 si è verificato un sensibile incremento, nel mezzo ci sono i tantissimi fatti di cronaca da Macerata ad altri attacchi di stampo razzista.

Resta, insomma, tutta l’attualità del 25 aprile e dei suoi valori che delimitano da che parte stare. Chi non onora questa giornata, soprattutto se investito di cariche istituzionali della Repubblica nata dalla Resistenza, ha scelto di stare dalla parte sbagliata.

Giuseppe Manzo

Giuseppe Manzo

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Dicembre 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31