Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Giovedì, 18 Luglio 2019

EMERGENZA ITALIA / IN ATTO UNA "RECESSIONE DEMOGRAFICA": A RISCHIO IL FUTURO DEL PAESE In primo piano

Scritto da  Redazione Giu 20, 2019

Una vera e propria “recessione demografica” sta colpendo l’Italia: a rischio il futuro di questo Paese che va verso la desertificazione. Ormai dal 2015, appare "significativa" e si sta traducendo in "un vero e proprio calo numerico di cui si ha memoria nella storia d'Italia solo risalendo al lontano biennio 1917-1918, un'epoca segnata dalla Grande Guerra e dai successivi drammatici effetti dell'epidemia di 'spagnola'". Così il presidente dell'Istat, Gian Carlo Blangiardo, presentando il Rapporto annuale. Per trovare una situazione comparabile occorre tornare indietro di circa un secolo.

"Secondo i dati provvisori relativi al 2018 sono stati iscritti in anagrafe per nascita oltre 439 mila bambini, quasi 140 mila in meno rispetto al 2008". Lo rileva l'Istat nel Rapporto annuale, parlando del "declino demografico" o "recessione demografica" che sta colpendo l'Italia. D'altra parte il 45% delle donne tra i 18 e i 49 anni, qui i dati si fermano al 2016, non ha ancora avuto figli. Ma coloro che dichiarano che l'avere figli non rientra nel proprio progetto di vita sono meno del 5%.

I migranti sono fondamentali

"Non va ignorato che la crescita della popolazione italiana degli ultimi vent'anni è avvenuta unicamente grazie all'aumento della componente di origine straniera, una componente che al primo gennaio 2019 conta 5 milioni e 234 mila residenti pari all'8,7% della popolazione. Una numerosità di tutto rilievo superiore al numero degli abitanti di 9 dei 27 paesi dell'Ue". Lo dice il presidente dell'Istat, Gian Carlo Blangiardo, presentando il Rapporto annuale a Montecitorio.

Negli ultimi 10 anni una quota crescente di cittadini stranieri "ha alimentato il flusso dei nuovi italiani divenuti tali per acquisizione della cittadinanza" o per "il peso relativo delle cosiddette seconde generazioni, molte delle quali formate da ragazzi nati sul territorio italiano".

(Fonti: Ansa e Dire/Redattore Sociale)

 

L'ultima modifica Giovedì, 20 Giugno 2019 15:02
Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Luglio 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31