Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Lunedì, 06 Aprile 2020

COVID-19, ISTAT: PER ECONOMIA "CHOC INIMMAGINABILE". BORGOMEO: "FONDI SENZA VINCOLI AL TERZO SETTORE" In primo piano

Scritto da  Cronaca Mar 25, 2020

Il Coronavirus determinera' "uno shock di dimensioni inimmaginabili all'economia internazionale". E' quanto si legge nella memoria dell'Istat sul Cura Italia, depositata in Senato.

Pero', "fino alla fine di maggio si avranno esclusivamente misure relative alla fase iniziale della crisi e nelle quali sara' quasi impossibile identificare/isolare l'ampiezza dell'effetto di contrazione dell'economia derivante dalla situazione che si e' progressivamente aggravata. È immediato ipotizzare che il gap di produzione/valore aggiunto si determinera' in tutta la sua ampiezza nel secondo trimestre, con tutti gli indicatori e le statistiche relative all'economia e al mercato del lavoro che ne registreranno i risultati".

Borgomeo: fondi senza vincoli al terzo settore

Realizzare un’operazione straordinaria di sostegno al Terzo settore meridionale, mediante la concessione di contributi a fondo perduto da erogare non a singoli progetti, ma a tutte le organizzazioni con esperienza e radicamento nei territori. È questa la proposta lanciata dal presidente della Fondazione Con il Sud, Carlo Borgomeo, al ministro per il Sud e la Coesione territoriale, Giuseppe Provenzano, sulle pagine del Mattino di oggi. “Il Terzo settore è in prima linea nei servizi di assistenza sociale e di prossimità - spiega una nota della Fondazione con il Sud -, spesso colmando grandi lacune del pubblico soprattutto al Sud. E proprio le organizzazioni non profit meridionali, nel complesso meno strutturate e con una già precaria situazione finanziaria, sono quelle più esposte. Il rischio è di perderle e di far saltare un welfare comunitario che faticosamente si sta costruendo, rafforzando al Sud, con una crisi di portata ancora maggiore per tantissime, troppe famiglie”.
 
Secondo Borgomeo, “le recenti misure adottate dal governo non sono sufficienti, le dimensioni della crisi suggeriscono ben altri interventi. È il momento di realizzare un'operazione straordinaria, mediante la concessione di contributi a fondo perduto da erogare,  non in base a una faticosa selezione di progetti, ma a tutte le organizzazioni di Terzo settore meridionale con esperienza e radicamento nei territori”. Per Borgomeo, le risorse necessarie possono arrivare dai fondi strutturali, oppure anche disimpegnando alcune risorse del Fondo sociale europeo e dall’anticipazione dei fondi Sie 2021-2027. La Fondazione, intanto, è a disposizione a titolo gratuito per supportare una proposta, conclude Borgomeo, “indispensabile” per una ricostruzione che tenga conto delle comunità e del sociale.

(Fonte: agenzia Dire - Redattore Sociale)

Cronaca

Cronaca

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Aprile 2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30