Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Sabato, 17 Novembre 2018

Guinea Bissau: la sfida di poter allevare carne di pollo

Scritto da  staff Lug 10, 2018

Su nelpaese.it continua la pubblicazione delle prove finali degli studenti del Master Sociocom in comunicazione sociale dell'Università Roma Tor Vergata: articolo e video di Stefano Cioni

“Narvaloo è un collettivo che si occupa di comunicazione video e comunicazione sociale. Nel 2017 siamo stati in Gambia, Senegal e Guinea Bissau per realizzare un documentario sull' immigrazione cercando di raccontare altri punti di vista. Mentre eravamo sul posto non ci siamo fatti sfuggire le storie più interessanti in cui ci siamo imbattuti.

LA Guinea Bissasu è uno degli stati più poveri del mondo, indipendente dal Portogallo dagli anni 70, non produce più uova né polli, si sono perse le competenze e tutto il fabbisogno del paese è importato da altri stati. La carne di pollo viene importata congelata dalla Cina, dal Brasile e dagli USA.

Com'è possibile che non allevino polli? È davvero più sostenibile fare viaggiare la carne attraverso mezzo mondo invece di produrla localmente? Un'ONG locale e una ONG internazionale hanno aperto un progetto per riportare questo settore in Guinea Bissau.

Abbiamo dato un'occhiata all’azienda e abbiamo parlato con loro del futuro. Ci lavorano da soli due anni ma i dati ci dicono che la produzione è sostenibile, ha bisogno di un piccolo investimento ma consente in pochi mesi di iniziare a guadagnare denaro migliorando l'economia, la salute e l'alimentazione della famiglia.

Questo è un esempio di ottima cooperazione internazionale”.

L'ultima modifica Martedì, 24 Luglio 2018 12:57
staff

staff

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Novembre 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30