Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Mercoledì, 21 Novembre 2018

Lo smalto di Josefa: come smontare una fake news

Scritto da  Giuseppe Manzo Lug 24, 2018

Lo smalto di Josefa è la nuova fake news agitata e propagandata sui social per obiettivi razzisti. La foto della donna salvata da Open Arms è stata diffusa da diversi account vicini a organizzazioni e stampa di destra. A chiarire che quello smalto rosso è stato messo dagli operatori umanitari per dare un momento di serenità alla donna è stata la giornalista Annalisa Camilli presente su quella imbarcazione.

Se da una parte sembra completamente assurdo creare un caso sullo smalto per una donna sopravvissuta a 48 ore alla deriva, siamo di fronte a un meccanismo comunicativo collaudato. Un esercito di “troll” mette in pasto alla rete e ai social forme di mistificazione aizzando la pancia razzista del Paese. Siamo di fronte a una “guerriglia comunicativa” su cui è aperto un dibattito per trovare soluzioni e controffensive.

Eppure per smontare queste bufale non ci vuole molto. Ci è riuscito il mediattivista Fabio Alemagna, molto attivo contro le fake news, che con questo video ha spiegato come una dirigente leghista di Napoli, l’avvocato Rosanna Ruscito, abbia diffuso una fake news. La reazione di facebook, però, è stata un po’ cervellotica. Prima ha bloccato l’account di Alemagna e poi lo ha riattivato con tanto di scuse. L’avvocato leghista, invece, ha rifiutato ogni confronto bloccando gli account di tutti coloro che la chiamavano in causa.

L'ultima modifica Martedì, 24 Luglio 2018 14:25
Giuseppe Manzo

Giuseppe Manzo

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Novembre 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30