Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Lunedì, 14 Ottobre 2019

ROGO ICS AVELLINO: SECONDO LE ANALISI DIOSSINE E PCB SOTTO I LIMITI MA CITTADINI SI MOBILITANO In primo piano

Scritto da  Redazione Set 23, 2019

L’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno ha terminato gli esami sui primi campioni di vegetali prelevati nell’area interessata dall’incendio verificatosi presso l’azienda ICS Spa, situata nella zona industriale località Pianodardine del comune di Avellino, per monitorare i livelli di diossina e i PCB-diossina simili. 

Gli esiti analitici evidenziano che i campioni presi in esame fino ad ora sono al di sotto dei livelli di azione previsti dalla normativa europea e, pertanto, non destano preoccupazione per eventuali ricadute sulla salute della popolazione. 

“Questa mattina, inoltre, sono stati consegnati altri campioni presso il laboratorio per le diossine dell’IZSM prelevati in altri punti previsti dal piano di controllo dell’area interessata dall’incendio” spiega Antonio Limone, direttore generale dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno. “I controlli proseguiranno verificando tutte le fasi della catena alimentare, come produzioni agricole e zootecniche”, conclude.

I cittadini, però, vogliono vederci chiaro e si mobilitano per la difesa dell'ambiente. "Le cause dell'incendio della ICS sono ancora ignote - dichiara Stefano Iannillo di Soma - Solidarietà e Mutualismo Avellino - c'è un'indagine in corso con diverse ipotesi di reato. Avere più chiaro il quadro sicuramente ci aiuterà a fotografare al meglio il disastro. Il contesto però lo conosciamo: un sistema produttivo antiquato, parzialmente in dismissione, inquinante a prescindere dagli incendi,pieno di interessi clientelari e consortili. La riconversione dell'area industriale e la definizione di un modello di sviluppo sono priorità fondamentali: da questo punto di vista la posizione della CGIL Avellino è impeccabile - vi invito a leggerla - e merita il sostegno di tutta la popolazione".

Poi annuncia i prossimi appuntamenti in piazza: "la prossima sarà una settimana importante con la settimana di mobilitazione per il futuro lanciata dal movimento di Gretha Thumberg, lo sciopero globale del 27 Settembre di Fridays for Future Avellino, la discussione in consiglio comunale sulla dichiarazione di emergenza climatica, una probabile manifestazione del 29 settembre sul caso ICS".

 

L'ultima modifica Lunedì, 23 Settembre 2019 13:10
Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Calendario

« Ottobre 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31