Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Lunedì, 14 Ottobre 2019

I 20 ANNI DI INGV: LE INIZIATIVE CON I SALUTI DELLE ISTITUZIONI PER CELEBRARE L'ISTITUTO In primo piano

Scritto da  Redazione Ott 02, 2019

Ultimo giorno della manifestazione organizzata per il ventennale dell'INGV alla presenza del Ministro Lorenzo Fioramonti, del Comandante Unità Forestali, Ambientali e Agroalimentari dei Carabinieri Ciro D'Angelo, del Capo Dipartimento della Protezione Civile Angelo Borrelli, del Presidente del CNR Massimo Inguscio e del Presidente dell'Accademia Nazionale delle Scienze dei XL Annibale Mottana

Dopo i saluti del Presidente dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) Carlo Doglioni e del Direttore Generale Maria Siclari, che hanno presentato l'Istituto e la sua organizzazione, si sono succeduti gli interventi scientifici sulle tematiche dei Terremoti e dei Vulcani con la presentazione dei Direttori di Dipartimento e dei responsabili delle maggiori infrastrutture di ricerca dell'Ente, moderati da Enrica Battifoglia, giornalista dell'Ansa.

L'intervento del Ministro Lorenzo Fioramonti, al termine delle presentazioni scientifiche, è stato di grande entusiasmo: "colleghi ricercatori, siate orgogliosi di ciò che fate, è solo grazie alla curiosità, che è alla base del progresso scientifico, che facciamo grande l'Italia. Il futuro è nell'economia della conoscenza e del capitale umano. Non è più accettabile vedere giovani formati andarsene all'estero; è giusto vivere e viaggiare, ma ciò non deve essere una scelta obbligata imposta dall'alto. La ricerca e la scienza non conoscono confini, dobbiamo parlare con una sola voce e gridare che gli Enti di Ricerca sono il futuro di questo Paese. La scienza non esiste solo nei laboratori, entra nella vita di tutti e ha il compito e la missione di migliorarla. Ho a cuore il precariato, so cosa significa essere un precario della ricerca. La ricerca fa bene allo sviluppo della società, dobbiamo raccontarla, è l'unica via per migliorare la qualità di vita nel nostro Paese".

"Grazie per aver contribuito a far crescere il Sistema Nazionale di Protezione Civile, con l'INGV portiamo avanti un lavoro che ci consente di essere al servizio dei cittadini. Stiamo lavorando a una piattaforma automatica di allertamento della popolazione per tutte le emergenze che coinvolgono il Dipartimento", sono le parole del Capo Dipartimento della Protezione Civile Angelo Borrelli.

È seguito l'intervento del Comandante Unità Forestali, Ambientali e Agroalimentari dei Carabinieri Ciro D'Angelo: "i rapporti con l'INGV, sempre più stretti negli ultimi anni, trovano fondamento nelle caratteristiche proprie dell'Arma dei Carabinieri che, fin dagli anni Ottanta, ha visto le sue stazioni dislocate su tutto il territorio italiano diventare parte integrante del nascente Sistema Nazionale di Protezione Civile. L'impegno dell'Arma è quello di continuare ad affiancare enti come l'INGV nell'assistenza e nel supporto alle popolazioni residenti in aree colpite da calamità naturali".

Massimo Inguscio, Presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), conclude: "le strategie che portano a razionalizzare, nel caso dell'INGV unendo in sé vari enti, funzionano: questo compleanno che ho il piacere di festeggiare oggi insieme a voi ne è la dimostrazione. Spero che il Ministro Fioramonti riesca a sensibilizzare l'attuale classe politica sull'importanza del "reclutamento" dei giovani, anche nella ricerca. Ciò che muove tutto sono le idee: credo perciò che il futuro sia ricco di belle sorprese".

 

 

L'ultima modifica Mercoledì, 02 Ottobre 2019 10:52
Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Calendario

« Ottobre 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31