Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Sabato, 25 Maggio 2019

L'ESTATE CON LE "ARIETTE": IL TEATRO AI FESTIVAL

Scritto da  Giuseppe Manzo Giu 13, 2016

Il Teatro delle Ariette ospite di numerosi festival estivi con "Tutto quello che so del grano" la nuova creazione di Paola Berselli e Stefano Pasquini con Paola Berselli, Stefano Pasquini e Maurizio Ferraresi. Ecco il programma dell'estate.  

 

Estate densa di appuntamenti per il Teatro delle Ariette con "Tutto quello che so del grano" la nuova produzione di Paola Berselli e Stefano Pasquini, con Paola Berselli, Stefano Pasquini e Maurizio Ferraresi, che, dopo il primo studio presentato in primavera al Teatro delle Moline di Bologna, sarà ospite di numerosi festival estivi con la seconda fase del progetto.

Come evento teatrale nella notte di San Giovanni "Tutto quello che so del grano" sarà presentato il 23 giugno al Deposito Attrezzi delle Ariette, per poi proseguire a Mittelfest (18 e 19 luglio) a Cividale del Friuli dove sarà presentato il secondo studio, a Milano all'Ex Ospedale Psichiatrico Paolo Pini nell'ambito di Da vicino nessuno è normale (22 luglio secondo studio; 23 luglio evento teatrale collettivo) e concludere al Festival Volterrateatro 2016 (dal 25 al 31 luglio) con la presentazione del secondo studio e dell'evento teatrale collettivo.

‹‹Tutto quello che so può essere niente - scrivono le Ariette - E il grano? Alle soglie dei sessant'anni, qualcosa devi pure avere imparato, qualcosa devi sapere, e questo qualcosa non puoi tenerlo per te, perché fai teatro, perché sei un'attrice..."Tutto quello che so del grano" è una sorta di pausa, una meditazione collettiva su quello che sappiamo di noi stessi, dei nostri simili e della terra che abitiamo. Quel "sapere" che cerchiamo, che vogliamo ascoltare e raccontare, non è solo un sapere scientifico. Cerchiamo piuttosto di condividere un sapere intuitivo e sentimentale, che appartiene al campo dell'esperienza materiale: i ricordi, le emozioni, i sentimenti, la farina, l'acqua, il pane e il vino››.

I soggetti sono una focaccia, una lettera, un uomo e una donna, che vivono insieme da più di trent'anni, coltivano la terra, allevano animali e fanno teatro. Forse la sera prima hanno litigato. Per questo l'uomo si sveglia presto e comincia a impastare una focaccia, per lei, con la farina del grano che hanno coltivato. È da venticinque anni che seminano il grano insieme, così lui decide, nelle pause, tra una lievitazione e l'altra, di scriverle una lettera, una sorta di testamento, per dirle tutto quello che sa del grano, tutto quello che crede di avere imparato o pensa di avere capito. Scrive per lei, perché è un'attrice, per regalarle un monologo così bello da vincere tutti i premi e avere un grande successo, perché lei possa leggere e dire le sue parole di fronte agli spettatori e lui possa, nascosto tra loro, ascoltarle, pronunciate dalla sua voce, ogni sera, per sempre.

"Tutto quello che so del grano" è il nuovo percorso di ricerca del Teatro delle Ariette verso un teatro umano e necessario, civile e poetico che si trasforma in alcune condizioni da percorso personale ad evento collettivo, dove ognuno, con la propria presenza, diventa l'artefice di quell'incontro magico chiamato Teatro. Ai partecipanti è richiesto di portare una focaccia, o una pizza, o un pezzo di pane, e una lettera, scritta o ricevuta, che ci sta a cuore.

Prossimi impegni delle Ariette: dal 2 al 19 agosto riprende "Territori da cucire", progetto di teatro e cinema per il territorio della Valsamoggia, mentre a fine settembre si svolgerà la XX edizione del festival A teatro nelle case (23-24-25 settembre e 30 settembre, 1-2 ottobre).

Calendario

Teatro delle Ariette, Deposito Attrezzi (loc. Castello di Serravalle, Valsamoggia, Bologna)
23 giugno 2016 ore 20.30
TUTTO QUELLO CHE SO DEL GRANO
Evento teatrale nella notte di San Giovanni
www.teatrodelleariette.it

Mittelfest , Cividale del Friuli, Castello Canussio
18 e 19 luglio 2016 ore 20
TUTTO QUELLO CHE SO DEL GRANO secondo studio
www.mittelfest.org

Da vicino nessuno è normale 2016, Milano, Ex Ospedale Psichiatrico Paolo Pini
22 luglio 2016 ore 21.45 > TUTTO QUELLO CHE SO DEL GRANO secondo studio
23 luglio 2016 ore 19 > TUTTO QUELLO CHE SO DEL GRANO evento teatrale collettivo
www.olinda.org

Festival Volterrateatro 2016
dal 25 al 31 luglio 2016
TUTTO QUELLO CHE SO DEL GRANO secondo studio
TUTTO QUELLO CHE SO DEL GRANO evento teatrale collettivo
www.volterrateatro.it

Redazione

@nelpaeseit

Giuseppe Manzo

Giuseppe Manzo

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Maggio 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31