Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Lunedì, 19 Novembre 2018

A MILANO SERVONO "LE OTTO MONTAGNE" PER INIZIARE LA STAGIONE DI INDUSTRIA SCENICA In primo piano

Scritto da  Redazione Ott 17, 2018

Al via con Le Otto Montagne di Minima Theatralia la Stagione 2018/2019 di Industria Scenica venerdì 26 ottobre negli spazi dello storico Dancing Everest di Vimodrone.

Il celebre romanzo di Paolo Cognetti, vincitore del Premio Strega 2017, prende vita su palcoscenico l’adattamento teatrale di Francesca Sangalli a opera di Minima Theatralia, una fra le compagnie emergenti piú poliedriche della scena teatrale contemporanea diretta da Marta M. Marangoni, arrivando a Vimodrone, nella sala Everest, e inaugurando la quinta Stagione Teatrale di Industria Scenica.

Dopo questo toccante spettacolo, evento inaugurale della programmazione, saranno altri 7 gli spettacoli in programma in un ricco cartellone creato grazie al contributo del Comune di Vimodrone, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, di Regione Lombardia, del Circuito Regionale Multidisciplinare C.L.A.P.Spettacolodalvivo e di Fondazione Cariplo, e in stretta collaborazione con alcune Associazioni del territorio. Come nelle edizioni passate, riprendendo la modalità tipica dell’ambito musicale (in cui l’esibizione dell’headliner è preceduta da quella dei cosiddetti “gruppi spalla”), gli spettacoli di compagnie e attori affermati saranno spesso preceduti da estratti di spettacoli di compagnie di riconosciuta esperienza o emergenti, inseriti nella sezione Apripista.

Durante questo primo appuntamento, ad aprire ufficialmente la serata e la nuova stagione sarà un lavoro targato Francesca Franzè, In Cortile - un viaggio fra le atmosfere musicali dell’Italia della prima metà del Novecento con canzoni e canzonette d’altri tempi da ballare e da cantare. La Stagione di Industria Scenica costituisce una proposta culturale decisamente interessante - perché perfettamente in sinergia con le linee progettuali della Cooperativa, che dal 2012 unisce performance e innovazione sociale per portare in una storica balera spettacoli teatrali di grande valore.

Industria Scenica da anni lavora sul territorio di Vimodrone e la sua Stagione Teatrale è anche occasione di incontro delle Associazioni della zona per collaborare e cooperare. Per questo motivo gli argomenti degli spettacoli che l’Everest ospita fanno riferimento a tematiche di attualità, cercando anche di accogliere le richieste del proprio pubblico. Nasce così la Stagione Teatrale dell’Everest, all’interno della quale gli enti coinvolti, insieme ai gruppi e le Associazioni di Vimodrone, adottano uno spettacolo promuovendolo e sostenendolo insieme a Industria Scenica. È così che il progetto “Adotta uno spettacolo” diventa il motore degli appuntamenti serali. Una stagione teatrale che intende distinguersi non solo in quanto programmazione di spettacoli, ma come una vera azione di Partecipazione Culturale, in cui è lo stesso territorio a essere coinvolto in prima persona e a scegliere una proposta di espressioni artistiche per i suoi abitanti e non solo: portare il teatro in un luogo che da sempre è stato punto di incontro rappresenta la grande sfida di far rivivere e rigenerare uno spazio chiuso da tempo, di trasformare l’Everest in una “piazza al coperto” dove varie forme d’arte possano sempre di più incrociarsi e contaminarsi.

Gli spettacoli della stagione toccheranno del resto, insieme alle Associazioni che collaborano al progetto, differenti tematiche sociali legate alla società contemporanea come la montagna e la sfida uomo/natura, la famiglia e il supporto che rappresenta per tutti gli individui (in collaborazione con C.A.I. - sez. di Vimodrone e Comitato Genitori Vimodrone), la guerra (con la partecipazione delle Non Solo Mamme), l’inclusione sociale (insieme all’A.N.P.I. - sez. E. Ottolini); ricordando le vittime della mafia, passando per l’uguaglianza di genere, il dibattito sul ruolo della donna e i ricordi del passato intorno alla città di Milano.

La Stagione Teatrale all’Everest si rivolge al pubblico di Vimodrone e della Martesana, a tutte le Associazioni coinvolte, e da quest’anno vuole proporsi anche in modo più trasversale a tutti i cittadini (adulti, giovani e famiglie) della Città Metropolitana di Milano interessati ad una proposta teatrale di qualità

L'ultima modifica Mercoledì, 17 Ottobre 2018 09:51
Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Novembre 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30