Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Domenica, 11 Aprile 2021

ROMA, CHE CI FACCIO QUI? IL PROGETTO SOCIALE PER LA BIBLIOTECA DELL'ACCADEMIA POPOLARE DELL'ANTIMAFIA In primo piano

Scritto da  Redazione Mar 02, 2021

BiblioÀP, centro nevralgico del progetto di ÀP, l'Accademia Popolare dell'antimafia e dei diritti di Roma, situata all'interno dei locali dell'Istituto scolastico Enzo Ferrari di Cinecittà-don Bosco, è pronta ad accogliere tra i suoi scaffali donazioni di libri e dossier da parte di associazioni, enti e case editrici per potenziare il proprio patrimonio di testi e volumi e dare nuova visibilità a quelli realizzati dalle realtà che aderiranno all'iniziativa. La campagna "Che ci faccio qui? Storie di libri" è promossa dall'Associazione daSud.

Dai libri di letteratura per l'infanzia e per ragazzi a testi, volumi e pubblicazioni che affrontano temi sociali importanti, come l'antimafia, i diritti, l'antifascismo e l'importanza dello sport. Sono questi i principali argomenti e filoni d'interesse, ricercati in linea con la specificità di una biblioteca che già oggi ospita oltre 6 mila volumi. Tra questi, quelli della mediateca di daSud intitolata all'intellettuale ucciso dalla 'ndrangheta Giuseppe Valarioti, del fondo di fumetti del collettivo Magville dedicato al grafico e illustratore Daniele Magrelli e del fondo sulla Resistenza intitolato al partigiano Mario Bottazzi.

Dietro ogni opera esistono infinite storie. Dall'idea narrativa iniziale alla pubblicazione, dal suo approdo in libreria all'incontro con lo sguardo e la mente dei lettori, fino all'arrivo sugli scaffali di BiblioÀP: un modo quindi per far vivere ad ogni volume un nuovo capitolo della propria esistenza. 

«Grazie a questa iniziativa - spiega il responsabile BiblioÀP per daSud, Andrea Meccia - vogliamo recuperare e dare nuova visibilità ai patrimoni di tutti quei soggetti che credono nel valore sociale e culturale di una biblioteca come la nostra, situata in una scuola, riportata a nuova vita grazie al contributo di tanti enti e centinaia di cittadini e da due anni cuore pulsante di un progetto ben più ampio aperto anche al quadrante in cui operiamo, al territorio del VII municipio e alla città».

Inaugurata a febbraio 2019 e ristrutturata grazie ad una campagna di crowdfunding, BiblioÀP è censita da ottobre 2020 nell'Anagrafe delle Biblioteche italiane dell'ICCU (Istituto Centrale per il Catalogo Unico delle Biblioteche Italiane e per le informazioni bibliografiche) e iscritta al Polo SBN-DDS (Polo Istituto Centrale per i Beni Sonori e Audiovisivi). Tra i primi ad aderire all'iniziativa "Che ci faccio qui?", Save the Children che ha donato una selezione di proprie pubblicazioni su minori, donne e diritti e Round Robin editrice con una selezione di libri di narrativa e di fumetti antimafia tratti dal proprio catalogo.

«Una biblioteca è un bene prezioso - commenta l'editore di Round Robin Luigi Politano - Un bene necessario ancor di più oggi nella porzione di tempo in cui siamo stati costretti a imparare una parola nuova e spaventosa: lockdown. La possibilità di evadere grazie ai libri assume un valore aggiunto, semmai ce ne fosse stato bisogno. Una biblioteca aperta a tutti, nel cuore di una delle periferie romane più complicate, diventa un'opportunità concreta di guarigione da un male chiamato solitudine. Grazie a daSud e ÀP per il lavoro costante e per scegliere i libri come elemento di lotta che è cultura in sé. Nella Città Eterna si sta scrivendo un romanzo forse unico nel suo genere, fatto di antimafia e di diritti che sono un altro modo per definire gioia e rivoluzione, e un capitolo sarà scritto da Round Robin editrice. Buona lettura a tutti".

 

L'ultima modifica Martedì, 02 Marzo 2021 11:48
Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Aprile 2021 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30