Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Giovedì, 25 Aprile 2019

L'INVISIBILE: LIBRO INCHIESTA NELLA CAMPANIA SENZA WELFARE

Scritto da  Redazione Mar 23, 2015

L'inchiesta di Giuseppe Manzo e Ciro Pellegrino (edito da Round Robin) esce il 27 marzo ed è stato presentato in anteprima a Napoli: nel giorno dell'uscita la presentazione ufficiale a Roma alla Libreria del Viaggiatore. Un bilancio sui 5 anni da presidente della Campania, con importanti decisioni prese in ambito sociale e sanitario. La recensione di Maria Nocerino su Redattore Sociale.

Un governatore "invisibile" in una regione ai minimi storici. Lui è Stefano Caldoro e a fare un bilancio sui suoi cinque anni da presidente della Campania sono i giornalisti e scrittori Giuseppe Manzo e Ciro Pellegrino con il libro "L'Invisibile. Scandali, inchieste e potere nella Campania di Stefano Caldoro", in uscita il 27 marzo per Round Robin. Ma perché Caldoro sarebbe stato invisibile? Profilo basso e poca esposizione mediatica, silente nella maggior parte delle scelte regionali in settori strategici come welfare e trasporti, ma anche considerato "colpevole" dagli autori in molti altri casi, come quando si è trattato di operare tagli, ad esempio nel comparto sanità.

L'analisi condotta dai due giornalisti lascia poco spazio a dubbi sulle responsabilità di Caldoro nello sfascio della regione: la Campania si presenta alla vigilia delle elezioni regionali del maggio prossimo, tra inchieste giudiziarie che hanno travolto il consiglio regionale, una sanità allo sbando tra caos ed emergenze, trasporti al tracollo, disoccupazione che raggiunge livelli record e la Terra dei fuochi che continua a bruciare.

Altre cause di "invisibilità" vengono spiegate così da Manzo e Pellegrino: "L'Invisibile ha anche incrociato una congiuntura favorevole per restare nascosto, grazie all'elezione a sindaco di Napoli di Luigi de Magistris nel 2011, cresciuto mediaticamente come politico di rottura, che gli ha rubato la scena". Anche la doppia sconfitta elettorale del Pd ha fatto erroneamente identificare nelle gestione del passato il principale nemico, secondo gli autori, per i quali avrebbero contribuito anche la poca iniziativa dei media locali, caratterizzati come non mai da una situazione di profonda crisi e precarizzazione.

Tra i settori più penalizzati in questo lustro, in cui il potere "invisibile" ha preso importanti decisioni che hanno cambiato la vita delle persone, c'è quello della sanità. Tra liste di attesa per interventi d'urgenza, ospedali in cui oltre al personale mancano anche barelle e sedie, gente che deve emigrare fuori regione per farsi curare, la Campania vive un disastro senza precedenti che investe anche il socio-sanitario, con i tanto contestati tagli alla disabilità degli ultimi mesi. Per non parlare poi del welfare che per Caldoro resta "uno sconosciuto". A ciò si aggiunga che non parliamo di una regione come un'altra ma di un territorio che, per sue caratteristiche e storia, deve scontare profondi ritardi e fare i conti con le conseguenze di un passato in cui l'inadeguatezza della classe politica si è dimostrata in tutte le sue conseguenze.

In questo viaggio, con molte ombre e poche luci, Giuseppe Manzo, che è anche direttore del quotidiano online nelpaese.it, e Ciro Pellegrino, caporedattore cronaca di Fanpage.it, già co-autori per la stessa casa editrice di "Le mani nella città", citano documenti, articoli, inchieste, che si sono susseguite sui tanti disastri di questo quinquennio, quasi a voler contrapporre al "calderonismo" invisibile, l'evidenza di fatti che erano già, a volerli leggere, sotto gli occhi di tutti.

Il libro è stato presentato in anteprima alla stampa e al pubblico il 20 marzo. Nel giorno dell'uscita, venerdì 27 marzo ci sarà la presentazione a Roma, ore 19 Libreria del Viaggiatore in via del Pellegrino 165 (Campo de Fiori): con gli autori ci saranno i parlamentari Enzo Amendola (Pd) e Vega Colonnese (M5S), modera Vito Foderà dell'associazione DaSud.

Redazione (Fonte: Redattore Sociale, Maria Nocerino)

@nelpaeseit

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Aprile 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30