Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Sabato, 25 Maggio 2019

ALUNNI DISABILI IN CAMPANIA: "PROSSIMO ANNO SENZA CERTEZZE"

Scritto da  Redazione Giu 01, 2016

Ancora una volta, a poche settimane dalla fine della scuola, non vi è certezza che per il prossimo anno scolastico 2016-17 saranno attivati tempestivamente e correttamente i servizi di supporto. La Fish Campania aderisce alla campagna lanciata dalla Ledha Lombardia, Vogliamo andare a scuola.

La Fish Campania aderisce alla campagna lanciata dalla Ledha Lombardia, Vogliamo andare a scuola. Ancora una volta, a poche settimane dalla fine della scuola, non vi è certezza che per il prossimo anno scolastico 2016-17 saranno attivati tempestivamente e correttamente i servizi di supporto organizzativo previsti a garanzia del diritto allo studio, quali l'assistenza educativa, il trasporto per gli studenti con ogni tipo di disabilità che frequentano le scuole superiori e l'assistenza alla comunicazione per gli alunni con disabilità sensoriale di qualsiasi grado di scuola.

"Nell'ultimo anno – è scritto in una nota - Fish Campania ha ripetutamente sollecitato tutte le istituzioni coinvolte affinché rispettassero i diritti degli alunni con disabilità e si impegnassero formalmente a finanziare ed attivare tali interventi, la cui erogazione deve essere gratuita e pertanto non comprimibile da vincoli di bilancio, ma ad oggi non abbiamo certezza che questo è stato fatto.
La responsabilità di tali funzioni nella nostra regione era e resta in capo a Regione Campania che ha confermato la delega delle relative competenze .Nei giorni scorsi abbiamo già chiesto all'Assessore alle Politiche Sociali e alla Scuola, Lucia Fortini, un incontro urgente di confronto".

Nel frattempo, tutte le famiglie sono invitata ad inviare alla Città Metropolitana di Napoli o alla Provincia di appartenenza la lettera di diffida, e per conoscenza anche alla Regione Campania: "Come organizzazione – continua la nota - abbiamo preparato un fac simile con le relative istruzioni per l'invio e gli indirizzi dei destinatari per Provincia/Città Metropolitana affinché sia garantita nell'anno scolastico 2016-2017 l'attivazione dei servizi la cui mancata, insufficiente o ritardata erogazione costituisce un atto di discriminazione, espressamente vietato dalla legge".

Redazione

@nelpaeseit

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Maggio 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31