Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Domenica, 13 Giugno 2021

BOLOGNA: 100 PASSI DI MUSICA CONTRO LE MAFIE CON CADIAI

Scritto da  Giuseppe Manzo Apr 20, 2016

Il Flash Mob organizzato da CADIAI e LIBERA in occasione di CIVICA2016 si terrà alla stazione di Bologna il 28 aprile. Online due video per imparare i passi della coreografia. Guglielmetti: "La nostra danza vuole essere un momento gioioso, ma allo stesso tempo intenso e in grado di smuovere, anche solo per un attimo, le coscienze di ognuno".

Un luogo simbolo per Bologna, le note di una famosa canzone in ricordo di Peppino Impastato ed una coreografia pensata ad hoc per fare 1, 2, 3...100 passi contro tutte le mafie. E' il flash mob ideato dalla Cooperativa sociale CADIAI ed organizzato insieme a Libera il 28 aprile nella Stazione Centrale di Bologna.

L'iniziativa, che si svolge nell'ambito di CIVICA 2016, vuole coinvolgere persone, associazioni, cooperative, enti pubblici e tante altre realtà in unadanzadi forte impatto affinché il NO alle mafie e a qualsiasi forma di illegalità abbia un'eco quanto più ampia possibile.

Sulle note de "I Cento Passi", la famosa canzone dei Modena City Ramblers, ispirata all'omonimo film sulla vita di Peppino Impastato, è stata pensata una semplice coreografia da eseguire tutti insieme. Per chi volesse impararla, è disponibile online in due video realizzati per l'occasione: non è comunque necessario conoscere i passi, si può assistere al Flash Mob o improvvisare sul momento: l'importante è essere in tanti (nella foto sopra i preparativi del ballo)

"Da anni la CADIAI è vicina a LIBERA nella sua missione di lotta contro le mafie come socio fondatore dell'Agenzia Cooperare con Libera Terra e attraverso l'adesione ad alcune delle iniziative che l'Associazione propone - spiega Franca Guglielmetti, Presidente CADIAI -. Diffondere la cultura della legalità in ogni ambito - compreso quello tanto delicato della cooperazione sociale - è parte integrante della nostra mission. Per questo motivo, abbiamo deciso di farci promotori di un evento che speriamo sia di grande impatto. La nostra danza vuole essere un momento gioioso, ma allo stesso tempo intenso e in grado di smuovere, anche solo per un attimo, le coscienze di ognuno".

Per diffondere le informazioni e coinvolgere il maggior numero di persone è stato creato un evento FB e l'hashtag: #RitmodellaLegalita

Per il momento all'iniziativa hanno aderito, tra gli altri, Legacoop Bologna, Cooperare con Libera Terra, ANPI Casalecchio di Reno, ANPI Zola Predosa, ANPI Bazzano, ANPI Monte San Pietro, Impronta Etica, il Circolo Culturale "L'uomo che verrà", la Polisportiva "G. Masi", la Casa delle Donne per non subire violenza.

Redazione Emilia Romagna

@nelpaeseit

Giuseppe Manzo

Giuseppe Manzo

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Giugno 2021 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30