Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Giovedì, 22 Agosto 2019

A SPILAMBERTO NUOVA TAPPA MODENESE DI "MIGRANTENATE"

Scritto da  Redazione Lug 20, 2017

Alla Rocca Rangoni della Corte d’Onore di Spilamberto “MigrAntenate. Le Custodi dell’Altro - Il racconto”, incontro di condivisione con la cittadinanza dei materiali di lavoro dello spettacolo “MigrAntenate. Le Custodi dell’Altro” che sarà in scena alla Rocca il prossimo 27 luglio.

Giovedì 20 luglio, alle ore 21, si svolgerà, ad ingresso gratuito, alla Rocca Rangoni della Corte d’Onore di Spilamberto “MigrAntenate. Le Custodi dell’Altro - Il racconto”, incontro di condivisione con la cittadinanza dei materiali di lavoro dello spettacolo “MigrAntenate. Le Custodi dell’Altro” che sarà in scena alla Rocca il prossimo 27 luglio (ore 21.15).

Ad intervenire saranno Simonetta Munari, assessore alle Politiche Giovanili e Integrazione, Roberta Biagiarelli, ideatrice del progetto e regista dello spettacolo e Ihsane Ait Yahia, attrice marocchina dello spettacolo nonché presidente dell’associazione ReGeneration, Laura Scacchetti di Rete Together. Seguirà l’incontro con le Associazioni di Spilamberto attive sul territorio sui temi dell’intercultura.

Tra i vincitori della 2^ edizione del bando MigrArti Spettacolo 2017 del Mibact, il progetto “MigrAntenate. Le Custodi dell’Altro” di Babelia & C.- Progetti Culturali, ideato e curato da Roberta Biagiarelli e realizzato insieme Rete TogethER, Forlì Città Aperta, Magazzini San Pietro, si pone come scopo quello di valorizzare le culture delle nuove generazioni italiane con background migratorio, stabilmente residenti in Italia, in particolare nel territorio emiliano-romagnolo, per contribuire a costruire una cultura delle differenze e della reciprocità. Uno staff artistico e creativo, formato principalmente da immigrati, ha preso parte al laboratorio che porterà alla creazione di uno spettacolo teatrale multidisciplinare, facendosi promotore di attività di sensibilizzazione rispetto alla nuova variegata composizione della giovane generazione italiana.

Nel suo divenire il progetto ha previsto anche un fitto susseguirsi di attività collaterali utili a condividere i temi affrontati nello spettacolo e in preparazione dello stesso: numerosi gli incontri con gli studenti, i richiedenti asilo e la cittadinanza dei vari territori resi possibili grazie alla collaborazione con i partner.

Redazione

@nelpaeseit

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Agosto 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31