Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Venerdì, 29 Maggio 2020

CORONAVIRUS, A MODENA LO SPORTELLO DI GULLIVER PER CONTINUARE AD ASCOLTARE In primo piano

Scritto da  Redazione Mar 27, 2020

È indubbio che quel che stiamo attraversando modificherà la nostra società cosi come l’abbiamo conosciuta finora, sia a livello locale che globale, e segnerà anche un cambiamento a livello culturale, quando l’emergenza sarà finita. Il cambiamento è stato repentino e non ci ha permesso di adattare il nostro pensiero in modo graduale, ma ci siamo trovati costretti a fronteggiare i nostri e altrui stati emotivi in itinere.

Lavorando con le persone e per le persone, le cooperative sociali ci stanno ancora prendendo le misure, non tanto dal punto di vista pratico e operativo, perché la risposta pronta e l’adattamento funzionale fanno già parte del nostro DNA e di fronte alle avversità le reazioni sono immediate, ma più dal punto di vista umano e relazionale. L’assenza di contatti e di fisicità o le sue forti limitazioni o le necessarie barriere dei dispositivi di protezione individuale, specie nei lavori di cura e assistenza, fanno percepire come una assenza, come se alla relazione mancasse qualcosa: di certo il tatto, magari l’olfatto, a volte la vista se c’è la distanza imposta.

Dei nostri cinque sensi, la metà è compromessa in questo periodo e di certo si sente la mancanza, sia da parte degli utenti che degli operatori stessi, del contatto tra le mani o di una carezza, del profumo di una persona cara, o del suo sguardo occhi negli occhi o del suo sorriso. Ma ci restano il gusto, come senso del piacere individuale, e l’udito, che ha invece infinite possibilità di relazione e connessione con la collettività.  Ed è questo il senso che forse stiamo maggiormente affinando, il più utilizzato ed anche il più confortante: ascoltiamo le notizie, l’applicazione dei decreti, le disposizioni di sicurezza, ma ascoltiamo anche le storie di tutto il nostro paese, i racconti degli operatori in prima linea nei vari ambiti e i bisogni dei nostri ospiti, dei colleghi e dei familiari nei nostri territori. E in questo secondo tipo di ascolto ci mettiamo necessariamente in relazione, ci sentiamo coinvolti in modo attivo e partecipe e nella condizione di voler fare qualcosa di più.

Per questo Gulliver di recente ha messo a disposizione uno Sportello di Ascolto e di Supporto Psicologico per i Lavoratori, gli Ospiti ed i Familiari delle strutture che gestiamo come cooperativa sociale. Due psicologi esperti dipendenti della cooperativa risponderanno dal lunedì al venerdì nelle ore diurne, ad un numero di telefono dedicato, per prestare ascolto a chi ha bisogno di parlare, di raccontare, di sfogarsi, di chiedere un sostegno.

Lo Sportello è aperto sia ai lavoratori impegnati in prima linea, sia ai lavoratori a casa per le chiusure dei servizi, agli ospiti ed agli utenti, ed anche ai loro familiari, per prenderci cura di tutti gli attori della cooperativa, dedicando le nostre professionalità e competenze anche all’interno. Trattandosi di una sperimentazione, valuteremo in itinere se ampliare le fasce orarie o includere altre modalità, ma ad oggi partiremo semplicemente offrendo telefonicamente, per chi ne avesse bisogno, la possibilità di essere ascoltato e dialogare con dei professionisti. Parallelamente a tutte le attività tecnologiche che stiamo portando avanti come telelavoro, formazione a distanza, videochiamate e campagne di comunicazione, per questo Sportello abbiamo voluto concentrarci proprio “solo” sull’ascolto.

La tecnologia ci sta certamente dando una grande mano, ma non dimentichiamoci che dietro a qualsiasi strumento ci siamo sempre noi, una cooperativa sociale fatta di persone con professionalità, risorse e qualità da poter impiegare e di persone con storie di vita, fragilità ed emozioni da poter ascoltare.

Alessia Bellino

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Maggio 2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31