Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Giovedì, 18 Luglio 2019

SFIDA VINTA: A MANIAGO 10 ANNI DI CASA CARLI

Scritto da  Redazione Mar 08, 2017

Iniziava così il viaggio di Casa Carli, la Comunità residenziale rivolta a persone disabili sita a Maniago in via della Repubblica: la sfida raccolta da cooperativa sociale Itaca.

Dieci anni fa la Cooperativa sociale Itaca raccoglieva una sfida importante nel territorio di Maniago, farsi portatrice di uno sguardo vivo rispetto al mondo della disabilità adulta. Iniziava così il viaggio di Casa Carli, la Comunità residenziale rivolta a persone disabili sita a Maniago in via della Repubblica.

Domani giovedì 9 marzo alle 17.30, nella sede del Museo dell’Arte fabbrile e delle coltellerie, Casa Carli e Itaca inaugureranno la mostra fotografica “Profondamente autentici!”, che raccoglie una serie di scatti e ritratti realizzati negli ultimi quattro anni - proprio nella Comunità alloggio - dalla fotografa Giovanna Liva, visitabile (ingresso libero) sino al 15 marzo negli orari di apertura del Museo. Domenica 12 marzo alle 11 sono previste, inoltre, una speciale visita guidata alla mostra con la partecipazione del fotografo e docente Craf Roberto Salbitani e degli stessi residenti di Casa Carli, e l’esposizione dei manufatti realizzati all’interno del progetto Officina creativa.

Nata grazie alla generosità e alla lungimiranza del dottor Arnaldo Carli e della moglie Maddalena, che nel 2000 donarono al Comune di Maniago quella che era stata l’abitazione di famiglia, con il vincolo morale che la stessa venisse utilizzata per ospitare persone diversamente abili, Casa Carli aprì le porte il 12 luglio 2006.

Il successivo 4 settembre le prime due persone fecero il loro ingresso in Comunità, mentre il 5 ottobre sempre del 2006 Cooperativa Itaca (che ha in carico la gestione completa del servizio e dei residenti) e Comune di Maniago (che si è occupato della progettazione) inaugurarono ufficialmente il servizio assieme ai partner che ne avevano reso possibile l’avvio grazie ad una intensa attività di coprogettazione che prosegue ancora oggi, l’allora Azienda sanitaria n. 6 Friuli Occidentale e i Servizi sociali di base.

In oltre 10 anni di vita, Casa Carli ha offerto e offre un servizio residenziale a favore di persone disabili adulte prive di figure parentali, o con situazioni familiari che presentano particolari difficoltà, o che non possono vivere all’interno della loro famiglia. Innumerevoli i progetti e le collaborazioni attivate in questi dieci anni con istituzioni pubbliche e del privato sociale, associazioni, volontari, famiglie, vicini di casa e semplici cittadini. Che hanno portato alla gemmazione di ulteriori servizi, si pensi a Casa Mander di Solimbergo e all’appartamento Il Girasole di Maniago.

Tornando alla mostra “Profondamente autentici!”, che sarà inaugurata ufficialmente domani giovedì 9 marzo alle 17.30 nella sede del Museo dell’Arte fabbrile e delle coltellerie, resterà aperta (ingresso libero) sino a mercoledì 15 marzo compreso negli orari di apertura del Museo: Lunedì 9,30-12,30 e 15,30-18,30; Martedì 9,30-12,30; Mercoledì 9,30-12,30; Giovedì venerdì sabato domenica 9,30-12,30 e 15,30-18,30.

Redazione Friuli Venezia Giulia (Foto: Giovanna Liva)

@nelpaeseit

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Luglio 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31