Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Mercoledì, 18 Settembre 2019

MACERATA, TRE TESTI PER LA BUONA COOPERAZIONE

Scritto da  Redazione Giu 04, 2013

Legacoop Marche, con il contributo della Camera di Commercio di Macerata e in collaborazione con le altre Centrali cooperative dell’Alleanza delle Cooperative Italiane e la Direzione Territoriale del Lavoro, ha realizzato questi piccoli volumi con l’obiettivo di fornire strumenti utili e di conoscenza sul mondo della cooperazione a imprese e amministrazione. "E’ proprio in una situazione di crisi che la concorrenza sleale e il non rispetto delle regole appaiono più odiose e dannose. Ecco la necessità di attuare una lotta contro la cooperazione spuria, i contratti di lavoro pirata, le gare al massimo ribasso, il lavoro nero e irregolare".

Tre pubblicazioni per presentare il lavoro svolto negli ultimi anni dal mondo della cooperazione e dalla Direzione Territoriale del Lavoro di Macerata. Oltre 3.000 download in un mese. Tre testi dedicati alla più ampia concertazione di comportamenti condivisi con “Il Protocollo sugli appalti”, all’orientamento dell’attività ispettiva con “L’Osservatorio della Cooperazione”, alla valorizzazione del sistema della Vigilanza e delle Revisioni cooperative. Legacoop Marche, con il contributo della Camera di Commercio di Macerata e in collaborazione con le altre Centrali cooperative dell’Alleanza delle Cooperative Italiane e la Direzione Territoriale del Lavoro, ha realizzato questi piccoli volumi con l’obiettivo di fornire strumenti utili e di conoscenza sul mondo della cooperazione a imprese e amministrazione.

“In questi anni – sottolinea Massimo Lanzavecchia, che ha curato il progetto –, con l’aggravarsi della crisi che ancora oggi condiziona tutti pesantemente, ci siamo impegnati sul territorio per creare e far funzionare strumenti che aiutassero a garantire un ambiente favorevole all’attività e ad una competizione positiva tra le imprese. E’ proprio in una situazione di crisi che la concorrenza sleale e il non rispetto delle regole appaiono più odiose e dannose. Ecco, allora, la necessità di attuare una lotta contro la cooperazione spuria, i contratti di lavoro pirata, le gare al massimo ribasso, il lavoro nero e irregolare. È stato un lavoro collettivo di straordinaria sintonia ed efficacia. Riunite quasi in permanenza al tavolo di una Direzione Territoriale del Lavoro competente e attiva, con il supporto costante delle Direzioni Provinciali Inps e Inail, le associazioni sindacali e d’impresa della provincia di Macerata si sono cimentate in un’attività di confronto aperto e costruttivo elaborando collegialmente una serie di regole di comportamento di grande utilità per tutti”. “La Dtl di Macerata – scrive il direttore Pierluigi Rausei – non soltant! o ha garantito una piena funzionalità all’Osservatorio provinciale permanente della Cooperazione, ma ha altresì affiancato le Centrali cooperative del territorio, sempre attente, proattive e vigorosamente partecipative, favorendo e promuovendo momenti di confronto e di intesa, per contrastare qualsiasi fenomeno di abusivismo e sviluppare modelli di dialogo sociale.

Valga la pena menzionare, in quanto ideato in seno all’Osservatorio, anzitutto l’Atto di Indirizzo in materia di appalti ad uso delle pubbliche amministrazioni (2010), che ha ricevuto il plauso delle Centrali cooperative nazionali, di due importanti centri di ricerca universitari, Adapt-Centro Studi “Marco Biagi” dell’Università di Modena e Reggio Emilia e Olympus dell’Università di Urbino, e, non da ultimo, della stessa Direzione generale per l’attività ispettiva del Ministero del Lavoro che ha esteso il modello maceratese come “buona prassi” da condividere sull’intero territorio nazionale”. Le pubblicazioni possono essere scaricate dal sito www.legacoopmarche.coop.

Redazione Marche

 

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Settembre 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30