Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Lunedì, 23 Settembre 2019

CASA DI ALICE: "NESSUNA GIUSTIFICAZIONE PER UMILIAZIONE A DIGNITÀ DELLE PERSONE"

Scritto da  Redazione Lug 16, 2014

Condanna netta di Legacoopsociali sui maltrattamenti nel centro diurno di Grottammare, nelle Marche: "nessuna giustificazione può esserci da parte dei cooperatori sociali per azioni e comportamenti che ledano e umilino la dignità e il diritto al rispetto delle persone". Amarezza di Legacoop Marche: "nessuna tolleranza verso questi comportamenti". Nel pomeriggio è prevista una conferenza stampa dei parlamentari del Partito democratico nella struttura. (a sinistra un'immagine del video dei carabineri)

"Davanti alle immagini diffuse dai media relative al Centro "Casa di Alice" di Grottammare (Marche), esprimiamo, insieme a Legacoop Marche, amarezza e costernazione". Così Legacoopsociali commenta la vicenda del centro rivolto a ragazzi autistici della località marchigiana. Gli ospiti, in età compresa tra i gli 8 e i 20 anni, si vedono in un video picchiati e tenuti sequestrati in una 'stanza di contenimento'. E' la pesante accusa che ha portato in carcere 5 educatori della struttura socio educativa e riabilitativa in un'operazione condotta dai Carabinieri di San Benedetto del Tronto, e coordinata dalla procura di Fermo.

"Auspichiamo - continua la nota di Legacoopsociali - che la magistratura faccia rapidamente ogni indagine sui fatti e sulle responsabilità. Ribadiamo che nessuna giustificazione può esserci da parte dei cooperatori sociali per azioni e comportamenti che ledano e umilino la dignità e il diritto al rispetto delle persone, per quanto fragili e problematiche esse siano. Questo è il primo dovere e la responsabilità primaria di chi nei servizi ha il compito di prendersene cura".

Nelle immagini si vede un uomo a torso nudo chiuso dentro e lasciato a terra da solo. Un ragazzino con una felpa che tenta disperatamente di farsi aprire la porta ma nessuno gli dà retta. Ad una ragazza vengono tolti i sandali con la forza. In un'altra stanza, arredata con tavolinetti e sedie colorate, ogni volta che un ragazo cerca di alzarsi in piedi viene afferrato per le braccia e ributtato sulla sedia. I filmati sono stati girati dai carabinieri con telecamere nascoste.

Legacoop Marche esprime "costernazione e profonda amarezza" davanti alle immagini relative al centro. "Chiediamo - è scritto in un comunicato - alla magistratura di concludere quanto prima possibile le indagini per permettere di chiarire le responsabilità di singoli e dell'equipe che, dalle immagini visionate, sembrerebbero aver smarrito il senso e le finalità del progetto educativo".
"Fatti come questi - prosegue la nota - nella loro gravità, gettano fango sul lavoro che quotidianamente migliaia di educatori ed educatrici svolgono nelle centinaia di servizi della nostra regione. Abbiamo già avviato contatti con la cooperativa coinvolta nell'episodio, da sempre apprezzata per la qualità dei servizi svolti sul territorio, per avere la massima chiarezza su questa vicenda. Nessuna tolleranza può esserci, per noi, a fronte di comportamenti che ledono la dignità e il diritto al rispetto delle persone, che è il primo dovere e la prima responsabilità di chi se ne prende cura nei servizi. La storia e la qualità della rete dei servizi di welfare della nostra regione non deve essere messa in discussione da episodi come questi".

La visita

Oggi una delegazione del Pd guidata dal responsabile Welfare Davide Faraone, e composta dai parlamentari Alessia Morani, Elena Carnevali, Luciano Agostini e da esponenti locali del partito, visiterà la 'Casa di Alice' di Grottammare, dove i Cc hanno arrestato 5 educatori per maltrattamenti ai giovani ospiti, affetti da autismo.
"Saremo a Grottammare, - spiega Faraone - come siamo stati qualche settimana fa a Ficarolo, in provincia di Rovigo, e saremo presenti in tutti i luoghi dove si verificheranno casi di maltrattamenti inaccettabili per una società civile".
La delegazione visiterà i locali della struttura nel pomeriggio, poi incontrerà l'amministrazione comunale, e, alle 18:30, terrà una conferenza stampa in Municipio.
 

Redazione 

@nelpaeseit

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Settembre 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30