Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Sabato, 20 Aprile 2019

SEDUTI, SI PARTE: BAMBINI E ANZIANI INSIEME NELLA "STORIA CONDIVISA" In primo piano

Scritto da  Redazione Marche Dic 19, 2018

Tocca il tema dell'infanzia la quinta storia della campagna di comunicazione "La storia condivisa" con cui la Cooperativa Sociale Labirinto, da febbraio fino a dicembre di quest'anno, intende far conoscere le proprie attività, attraverso il racconto di sei storie narrate dalle socie e dai soci della cooperativa. Le storie, corredate da illustrazioni e video, sono diffuse attraverso il sito, la newsletter e i principali social network della cooperativa, Il resto del Carlino – edizione di Pesaro, la rubrica "Mondo Labirinto" nata dalla collaborazione con Radio Prima Rete, il sito Nelpaese.it, quotidiano online di Legacoopsociali, oltre che sui mezzi di informazione cartacea e digitale, con l'hashtag #lastoriacondivisa.

La storia dal titolo "Seduti, si pare!" e l'illustrazione sono state lanciate a novembre, mentre è di pochi giorni fa la messa online del video. Nata dal confronto con le socie e i soci che lavorano nel settore "età evolutiva" della cooperativa, la storia racconta come la partecipazione alle attività e la collaborazione tra persone e servizi siano il primo posso per risolvere bisogni concreti.

L'intervento di Marika, mamma di un bimbo del nido, parte del comitato di gestione dell'asilo e assistente sociale della residenza per anziani Casa Roverella, è stato importante per restituire ai bimbi uno spazio accogliente e confortevole. La storia di Marika si intreccia con la storia di Giorgio, un professore ospite di Casa Roverella. Grazie a lui i bambini dell'asilo hanno una nuova panca in legno: Giorgio l'ha realizzata personalmente e l'ha donata al nido. Ogni giorno, su questa panca, i bambini salutano i genitori e si dirigono verso le classi, dove la loro identità piano piano si costruisce.

Il video, l'illustrazione e la storia "Seduti, si parte!" sono pubblicati sul sito e sui canali social della cooperativa, Facebook e YouTube, mentre per visionare gli altri contenuti della campagna, è possibile consultare la sezione dedicata. Dopo le storie nate nei settori della disabilità in età evolutiva, disabilità adulta, della violenza di genere, e dei migranti, la prossima, che uscirà nel mese di dicembre, tratterà il tema della sanità e del benessere.

 

 

 

 

 

L'ultima modifica Mercoledì, 19 Dicembre 2018 15:08
Redazione Marche

Redazione Marche

Redazione Marche

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Aprile 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30