Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Domenica, 19 Settembre 2021

BARI SOCIAL: WELFARE E TERZO SETTORE IN UN CLIC

Scritto da  Redazione Mar 04, 2017

Sono già più di 1000 i download della neonata applicazione ideata dalla cooperativa Caps per conoscere, trovare, raggiungere i servizi e gli eventi dedicati al Terzo settore e alle Associazioni di volontariato.

Il welfare del capoluogo pugliese a portata di clic con la nuova app “Bari Social”, ideata dalla Cooperativa sociale CAPS, in collaborazione con il comune di Bari. Un semplice sistema per smartphone e tablet con cui l’amministrazione comunale promuove e fa conoscere ai cittadini le iniziative realizzate in città, dedicate al Terzo settore e alle Associazioni di volontariato, per la tutela delle persone più vulnerabili. Presentata a luglio del 2016, ad oggi l’applicazione ha raggiunto più di mille download, tra le due piattaforme “Play Store” e “App Store”, per iOS e Android.

“L’innovazione al servizio delle persone – commenta il presidente Legacoop Puglia, Carmelo Rollo –. Uno strumento utile, veloce e di facile accesso per tutti. La cooperativa Caps, sempre attenta e profonda conoscitrice del tessuto sociale barese, ha dimostrato ancora una volta l’attenzione per il territorio, con uno spirito di aggregazione, importante principio cooperativistico”.

Con Bari Social i cittadini, attraverso una mappa geolocalizzata e completa dei servizi socio-sanitari ed assistenziali presenti in città (Servizi sociali professionali comunali e municipali, mense, dormitori, Centri territoriali per minori e famiglie, Centri diurni, Centri di Salute Mentale, Guardie mediche, ecc...), possono consultare, in maniera semplice ed istantanea, informazioni utili relative ad orari di operatività, modalità per entrare in contatto con i servizi territoriali, modalità di accesso e prestazioni offerte.

Inoltre, Bari Social offre una mappatura completa e costantemente aggiornata anche di servizi e punti di riferimento cittadini, non strettamente o esclusivamente connessi al settore del welfare, ma comunque di immediata utilità per cittadini e persone in difficoltà presenti in città (mappa delle fontanelle cittadine e delle case dell’acqua; mappa dei defibrillatori presenti in città; mappa dei punti WiFi a Bari; elenco dei panifici che aderiscono all’iniziativa “Pane pagato”; biblioteche aderenti alla rete “Bari Social Book”).

Al fine di orientare e guidare le persone in difficoltà presenti a Bari verso le soluzioni e le risorse disponibili in città, oltre ad una completa mappatura dei servizi cittadini, Bari Social offre la possibilità di conoscere l’esatto riferimento, gli orari di apertura e le modalità di accesso al proprio Servizio Sociale di competenza, semplicemente indicando il proprio indirizzo di residenza.

L'app si propone di accompagnare e orientare i cittadini baresi e, più genericamente, le tante persone in condizione di difficoltà che sono in città, offrendo pertanto un riferimento digitale facilmente accessibile e fruibile, una guida della città costantemente in evoluzione, essendo aggiornata quotidianamente. Uno strumento flessibile, interattivo e co-costruito con i suoi stessi fruitori.

Tramite Bari Social, infatti, è possibile segnalare situazioni di disagio o di degrado sociale in città, al fine di porre all’attenzione dell’amministrazione comunale i problemi rilevati, sollecitando la tutela delle persone in difficoltà da parte dei servizi territoriali, del Pronto Intervento Sociale di Bari e del Servizio Sociale Professionale. Bari Social è ulteriormente valorizzato dal contributo dei suoi stessi fruitori, per quanto attiene l’adattamento dei contenuti in quattro lingue (italiano, inglese, francese, arabo): per le traduzioni di tutte le notizie e informazioni fornite nell’applicazione, ci si avvale del contributo spontaneo di cittadini e migranti, anche nell’ambito dell’iniziativa “Essere Comunità”. Tramite Bari Social, inoltre, gli utilizzatori potranno segnalare ulteriori servizi, iniziative, strutture o presidi sociali, al fine di arricchire le informazioni disponibili e consultabili tramite l’applicazione.

Bari Social é, dunque, un’esperienza innovativa e sperimentale nella città di Bari, che impegna in modo diretto sia l’amministrazione comunale che la Cooperativa Sociale C.A.P.S., in una inedita strategia di welfare mix, volta ad individuare soluzioni nuove e creative, rispetto a problemi storici, legati alla frammentazione, alla obsolescenza ed alla difficoltà di accesso alle informazioni, oltre che alla difficoltà di entrare in contatto con ampie fasce della popolazione, coinvolgendole e rendendole partecipi delle risorse e iniziative realizzate in città.

La Cooperativa Sociale C.A.P.S., promotrice dell’iniziativa, ha gestito l’ideazione e la realizzazione di Bari Social e curerà in futuro l’aggiornamento dei contenuti e delle informazioni disponibili tramite l’applicazione. Inoltre, gli esperti e i professionisti del C.A.P.S. gestiscono la presa in carico delle situazioni di problematicità segnalate tramite Bari Social, favorendo la condivisione e diffusione delle informazioni con gli altri servizi territoriali, al fine di garantire interventi coordinati e sinergici tra le diverse realtà pubbliche e private che operano in città.

L’applicazione Bari Social può essere scaricata ai seguenti link

Redazione Puglia

@nelpaeseit

 
 
 
 
L'ultima modifica Lunedì, 21 Agosto 2017 23:50
Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Settembre 2021 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30