Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Martedì, 15 Ottobre 2019

IMPRESE ITALIANE A BRUXELLES: TRA LE 73 C'È SISIFO

Scritto da  Redazione Ott 15, 2014

Per iniziativa di EuroChambres 750 imprenditori tra cui 73 italiani si incontrano a Bruxelles per discutere e votare provvedimenti su quattro temi di grande rilevanza per lo sviluppo economico e sociale europeo. "E' un onore – afferma Domenico Arena, presidente di Sisifo – poter rappresentare l'Italia a un evento così importante, ma soprattutto poter dare voce alla cooperazione sociale.

Oggi si tiene terrà a Bruxelles l'incontro tra gli industriali dell'Unione Europea che daranno vita alla terza edizione del Parlamento Europeo delle Imprese. Si tratta di un'occasione, organizzata dall'Unione delle Camere di Commercio Europee, in cui 750 imprenditori provenienti dai 28 Stati membri dell'Unione Europea avranno l'opportunità di discutere e votare su quattro temi di grande interesse strategico per il futuro sviluppo dell'Europa: Internazionalizzazione, Competenze e Lavoro, Accesso al credito, Energia.

A far parte della delegazione italiana, composta da 73 aziende, ci sarà anche Sisifo Consorzio di Cooperative Sociali, operante da 15 anni in Sicilia nel settore della sanità, dell'assistenza socio-sanitaria e dell'integrazione.
Le aziende sono state selezionate da UnionCamere per la loro capacità di inserimento nel mercato del lavoro europeo e per dare un contributo al dibattito sui quattro temi che si ritengono fondamentali perché l'Europa vinca la sfida dell'internazionalizzazione dei mercati. Gli imprenditori parteciperanno quindi, nell'emiciclo del Parlamento Europeo a Bruxelles, a quattro sessioni di voto su provvedimenti in materia di internazionalizzazione, finanza, competenze ed energia, avvicinando il mondo imprenditoriale ai funzionari dell'UE e alle rappresentanze politiche degli Stati membri. Saranno presenti il Presidente di EuroChambres Richard Weber, e il Presidente del Parlamento Europeo Martin Schulz, oltre al rappresentante della Presidenza Italiana dell'Unione Europea.

"E' un onore – afferma Domenico Arena, presidente di Sisifo – poter rappresentare l'Italia a un evento così importante, ma soprattutto poter dare voce alla cooperazione sociale che sta assumendo, in Europa e nel mondo intero, un ruolo sempre più rilevante. Le dinamiche del mercato e del lavoro tendono a porre sempre più ai margini i soggetti deboli considerandoli improduttivi, mentre è nostro compito salvaguardare quelle fasce della popolazione che hanno bisogno di cure e di assistenza, creando anche per loro opportunità di inserimento nel tessuto sociale ed economico. Siamo convinti che ciò si può tradurre in un beneficio per l'intera società e perciò porteremo a Bruxelles tutte le istanze della cooperazione sociale certi che si possa fare un ulteriore passo avanti per un welfare europeo".

Sisifo è un consorzio di cooperative sociali aderente a LegaCoop e costituito da 27 imprese localizzate soprattutto in Sicilia. Opera nel settore dei servizi e dell'assistenza alla persona con crescente successo dal 1999. Nel corso degli anni è sempre stato in prima fila nel riconoscere i bisogni e le esigenze degli strati deboli della popolazione e nel predisporre un sistema di risposte efficienti che ne garantiscano la dignità e il benessere.

Redazione

@nelpaeseit

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Ottobre 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31