Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Mercoledì, 22 Gennaio 2020

FORMAZIONE E WELFARE: IL CRAC DELLA REGIONE SICILIA

Scritto da  Redazione Dic 16, 2015

Cooperative sociali: centinaia di progetti finanziati dall'Europa a rischio per ritardi della Regione e migliaia di minori e disabili abbandonati a loro stessi. Legacoop e Confocooperative sul piede di guerra dopo l'incontro a Palazzo d'Orleans.

Centinaia di cooperative sociali sul piede di guerra in questi giorni contro i ritardi di pagamento e rendicontazione della Regione che mettono a rischio progetti finanziati dall'Unione europea in tutta l'Isola. Cinquanta i milioni a rischio solo nel settore della Formazione professionale e negli interventi finanziati dalle Politiche Sociali per progetti di assistenza sociale, ma a restare bloccati sono anche i fondi destinati alla residenzialità di minori e disabili.

"Oggi (ieri, ndr) – dicono i rappresentanti di Legacoop e Confcooperative – abbiamo avuto un incontro con il dirigente generale della Formazione Gianni Silvia che ha garantito il trasferimento dei fondi entro il 28 dicembre così da consentire alle cooperative di pagare i lavoratori e chiudere la rendicontazione entro il 31 dicembre, ma le nostre preoccupazioni permangono perché siamo sul filo del rasoio con i tempi e c'è il rischio concreto di dovere restituire anche le somme già incassate".

Più complicata la situazione delle cooperative sociali impegnate in progetti per la residenzialità di minori e disabili. "Su questo fronte dalla Regione – dicono le associazioni delle cooperative – continua a non esserci nessuna risposta e nonostante l'impegno assunto ieri in sede di primo incontro, oggi abbiamo constatato l'assenza di rappresentanti di governo che potessero assumere impegni o dare chiari indirizzi politici e ciò ancora una volta dimostra la mancanza di responsabilità della politica siciliana di fronte al rischio di collasso dei sistemi produttivi dell'isola e dei lavoratori che di esso sono parte".

Redazione

@nelpaeseit

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Gennaio 2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31