Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Domenica, 25 Agosto 2019

MINORI E ACCOGLIENZA: CONFRONTO COOP SOCIALI-CROCETTA SU EMERGENZA

Scritto da  Redazione Apr 14, 2016

Incontro a Palazzo d'Orleans tra le centrali cooperative e il governatore Rosario Crocetta. Sul tavolo la criticità rilevata negli standard d'accoglienza dei MSNA a seguito del Decreto Assessoriale 513/16, nonché a seguito delle mancate corresponsioni delle rette pro capite pro die da parte degli Enti Locali.

Facendo seguito alla richiesta di incontro urgente inoltrata dalle centrali cooperative Federsolidarietà – Confcooperative Sicilia e LegacoopSociali Sicilia, con il governo regionale sul tema dell'accoglienza dei minori stranieri non accompagnati, il governatore on. Rosario Crocetta, ha incontrato presso la sede di palazzo d' Orleans in data 13/04/2016, i presidenti delle organizzazioni di rappresentanza rispettivamente Giusi Palermo e Angela Maria Peruca, nonché una delegazione di cooperative sociali enti gestori di comunità di accoglienza.

I temi affrontati nascono dalla criticità rilevata negli standard d'accoglienza dei MSNA a seguito del Decreto Assessoriale 513/16, nonché a seguito delle mancate corresponsioni delle rette pro capite pro die da parte degli Enti Locali per l'accoglienza dei minori stessi.

Il decreto 513/16 contrariamente a quanto previsto dalla normativa regionale, vigente in tema di residenzialità per minori, prevede un abbassamento degli standard strutturali e qualitativi, e conseguentemente anche economici per l'accoglienza dei MSNA, decretando così non soltanto un spartiacque tra le strutture che accolgono minori nativi e stranieri ed eludendo i principi base dell'integrazione, ma anche una differenza sostanziale nell'erogazione di servizi educativi e di accoglienza tra minori nativi e minori stranieri: minori di serie A e minori di serie B. Ad aggravvare la situazione il mancato riconoscimento da parte degli enti pubblici di quanto maturato secondo gli standard di accoglienza della L.R. 22/86 prima dell'emanazione del decreto. Gli EE.LL. infatti, si limitano ad accertare fatturazioni che vedono l'imputazione della retta pro capite pro die, solo se riferita al contributo in compartecipazione erogato dal Ministero dell'Interno pari ad euro 45 pro capite pro die.

A tutto questo si aggiunge l'insostenibile ritardo nei trasferimenti alle comunità di quanto già incassato dagli EE.LL. da parte del Ministero dell'Interno. Oltre all'abbassamento della qualità dei servizi offerti, l'abbassamento degli standard produrrà all'interno del mondo delle comunità di accoglienza un ingente perdita di posti di lavoro a seguito della riduzione del personale richiesto prevista da un decreto stesso. La delegazione ha quindi chiesto al Presidente che il governo regionale chieda, con assoluta urgenza al governo nazionale, l'istituzione di un fondo ad hoc da destinare alla regione sicilia, in quanto regione che conta sul proprio territorio la presenza di oltre 4.000 MSNA a differenza dei numeri risibili presenti sul resto del territorio nazionale. Ha richiesto inoltre, la sospensione dell'efficacia del decreto assesoriale 513/16 e la convocazione urgente di un tavolo di concertazione tra gli enti gestori e i comuni inadempienti.

L'on. Rosario Crocetta si è impegnato sin da subito a richiedere un incontro al governo nazionale sul tema dei MSNA in Sicilia, ed ha rassicurato la delegazione circa la convocazione del tavolo con gli EE.LL. inadempienti e un riscontro urgente circa la sospensione dell'efficacia del decreto 513/16.

È stato altresì, consegnato al presidente un documento redatto e firmato dai presidenti di settore delle centrali cooperative e dalle comunità di accoglienza, lo stesso rappresentava le difficoltà esposte e la fortissima preoccupazione legata all'insostenibilità economica della spesa a carico delle cooperative nella situazione attuale, che le vedrebbe in brevissimo tempo costrette alle dimissioni di minori, con tutto quello che questo comporterebbe dal punto di vista dell'accoglienza, dei servizi educativi e della gestione della emergenza immigrazione.

Redazione

@nelpaeseit

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Agosto 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31